MotoGp, infortunio alla mano per Nakagami: non ci sarà in Giappone

Il pilota giapponese ha evitato il peggio ma comunque non potrà partecipare al Gp di casa, in programma questo weekend
MotoGp, infortunio alla mano per Nakagami: non ci sarà in Giappone© LAPRESSE
1 min
TagsMotogpnakagamihondalcr

ROMA - Lacerazione della mano destra tra l'anulare e il mignolo. È questo il responso medico che riguarda Takaaki Nakagami, caduto nel Gran Premio di Aragon di MotoGp, dove si è sfiorata la tragedia. Il pilota giapponese, dopo il contatto con Marc Marquez, è infatti scivolato a lungo sull'asfalto con i colleghi che per poco non lo hanno centrato a tutta velocità. Ora però l'alfiere della Honda LRC sta bene anche se l'infortunio alla mano gli costerà la partecipazione al prossimo Gran Premio.

Nagakami "unfit"

Dopo la caduta, il centro medico a bordo pista lo ha infatti dichiato "unfit", non idoneo, per la sedicesima tappa della MotoGp, che per lui avrebbe avuto un sapore speciale. In programma per questo fine settimana c'è infatti il Gran Premio del Giappone a Motegi, a cui il pilota di Chiba avrebbe voluto partecipare. Marquez ha spiegato l'accaduto, accusando il pezzo di carena di Quartararo che si è infilato tra la ruota e il suo forcellone, destabilizzando la moto che poi ha colpito il giapponese.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti