MotoGp, Gp Giappone: Miller vince in solitaria, cade Bagnaia

Sul circuito di Motegi, l'australiano della Ducati fa il vuoto; problema per Aleix Espargaro, che parte dai box per un problema elettrico e chiude con zero punti guadagnati
MotoGp, Gp Giappone: Miller vince in solitaria, cade Bagnaia© EPA
2 min
TagsMotogpmillerGiappone

MOTEGI - Jack Miller vince il Gran Premio di Giappone, sedicesimo appuntamento del mondiale di MotoGp. Il pilota australiano della Ducati parte subito forte rimontando diverse posizioni, imponendo un ritmo inarrivabile per chiunque altro. Completano il podio Brad Binder e Jorge Martin, mentre in quarta posizione ecco Marc Marquez. Cade Francesco Bagnaia, che stava andando fin troppo oltre al limite nell'ultimo giro per provare a superare Fabio Quartararo, ottavo al traguardo. Zero punti anche per Aleix Espargaro, 16esimo dopo essere partito dai box a causa di un problema nel giro di riscaldamento.

La classifica finale

  1. Miller (Ducati)
  2. B. Binder (Ktm)
  3. Martin (Ducati)
  4. M. Marquez (Honda)
  5. Oliveira (Ktm)
  6. Marini (Ducati)
  7. Vinales (Aprilia)
  8. Quartararo (Yamaha)
  9. Bastianini (Ducati)
  10. Bezzecchi (Ducati)
  11. Zarco (Ducati)
  12. P. Espargaro (Honda)
  13. A. Marquez (Honda)
  14. Morbidelli (Yamaha)
  15. Crutchlow (Yamaha)
  16. A. Espargaro (Aprilia)
  17. Di Giannantonio (Ducati)
  18. Fernandez (Ktm)
  19. Gardner (Ktm)
  20. Nakagami (Honda)

OUT
Bagnaia (Ducati)
Rins (Suzuki)
D. Binder (Yamaha)
Tsuda (Suzuki)
Nagashima (Honda)


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti