Fabrizio, Haga e West, ritorni “mondiali” al CIV di Vallelunga

Il giapponese e l’australiano, protagonisti della Superbike iridata fino a pochi anni fa, torneranno in gara nel week-end sul circuito romano insieme al loro ex-rivale (e “padrone di casa”) Michel, che nel mondiale ha conquistato 4 vittorie e 35 podi
Fabrizio, Haga e West, ritorni “mondiali” al CIV di Vallelunga
F. P.

A volte ritornano. E quando ritornano, fanno notizia.  Questo fine settimana, il rinnovato circuito di Vallelunga (nuovi asfalto, paddock, tribune e sottopassaggio) ospiterà l'ultimo round del Campionato Italiano Velocità, che per l’occasione vedrà schierarsi sulla griglia di partenza tre wild card d’eccezione.

Michel Fabrizio, dalle 2 alle 4 ruote
Guarda la gallery
Michel Fabrizio, dalle 2 alle 4 ruote

LEGGENDA GIAP - Nella classe Supersport, infatti, sono iscritti Noriyuki Haga e Anthony West. Haga (“Nitronori” per i suoi tifosi) è stato 3 volte vicecampione del mondo in Superbike con 43 vittorie all’attivo. Proprio sulla pista romana, fece doppietta nei round del mondiale SBK del 2008. Sarà in pista con il suo storico numero 41 stampato su una Yamaha del Team AG Motorsport Italia, team che schiera in un’altra categoria, la Supersport 300 dedicata ai giovanissimi, proprio i figli del campione giapponese: Akyto e Ryota, di 15 e 13 anni. Un’atmosfera “familiare”, ai box, da non perdere…

L’UOMO DELLA PIOGGIA - Sempre nella 600, come wild card ci sarà anche il 36enne australiano Anthony West. L’ex pilota sia del Motomondiale (2 vittorie e 6 podi nella 125) che della SBK (2 vittorie e 8 podi nella Supersport), considerato un “mago della pioggia” sarà in sella ad una Kawasaki preparata dal Team Green Speed. La sua sfida a Haga renderà ancora più combattuta una SS600 dell’Elf Civ già molto agguerrita. 

ROMANO DE ROMA - A Vallelunga tornerà in sella anche l’idolo di casa, Michel Fabrizio. L’ex protagonista del Mondiale SBK con la Ducati ufficiale (tra l’altro come compagno di squadra di Haga) è impegnato al CIV come manager del Team MF84 Pluston Althea nella Moto3. “UraganoMich”, che nel mondiale SBK vanta 4 vittorie e 35 podi in carriera (a Vallelunga arrivò secondo nel 2008) sarà al via della 1000 SBK del National Trophy su una BMW preparata dal Team Althea di Genesio Bevilacqua.

C’E’ ANCHE PIRRO - Nella Superbike e nella Supersport 300, titoli già assegnati rispettivamente a Michele Pirro e Luca Bernardi. Ancora aperte le classifiche di PreMoto3, Moto3 e Supersport 600. Il programma prevede una gara sabato e una domenica, per tutte le classi.

Commenti