Perché lo yacht più grande (e costosissimo) al mondo ha la forma di una tartaruga?

Il progetto, che prende il nome di Pangeos, è firmato Lazzarini Design Studio, azienda italianissima specializzata in imbarcazioni di lusso. Ecco quanto costa e quali meraviglie nasconde al suo interno
Perché lo yacht più grande (e costosissimo) al mondo ha la forma di una tartaruga?
2 min
TagsPangeosyachtGrande

Esistono yacht enormi e poi esiste il Pangea. Attualmente, quello che si presta a diventare lo yacht più grande (e bizzarro) mai costruito è un'idea tutta italiana: disegnata da Lazzarini Design Studio, l'imbarcazione è grande due volte il Colosseo e ha un valore stimato di circa 8 miliardi di euro.

Il super yacht da 8 miliardi: una città galleggiante a forma di tartaruga
Guarda la gallery
Il super yacht da 8 miliardi: una città galleggiante a forma di tartaruga

Come dovrebbe essere

Pangeos si configura come una tartaruga di dimensioni inimmaginabili, poichè la forma immaginata dall'azienda italiana è proprio quella dell'animale marino, re di tutti di oceani. 550 metri di lunghezza, 610 metri di larghezza e 30 metri di pescaggio, per misurare questo yacht non basterebbe il centimetro più lungo del mondo. A bordo dell'imbarcazione saranno presenti hotel, centri commerciali, ristoranti, bar, parchi, porti ed aeroporti e ancora palazzi, ville e attrazioni come se fosse una metropoli ma galleggiante. Lo scafo ha ben 9 diverse prue. Attualmente si sta cercando un posto dove poter realizzare il progetto, anche se non sembra così semplice: il cantiere occuperebbe circa 1 chilometro quadrato e una diga apposita. L'area ideale individuata si trova (ovviamente) nella ricchissima Arabia Saudita.

All'asta il super yacht da 52 metri che vale oltre 25 milioni di euro

 

 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti