Caro carburante, prezzi ancora alti: ecco quanto costano benzina e Diesel

La media nazionale del prezzo praticato del diesel risulta in leggero calo, ferma quella della benzina. Ma la situazione è preoccupante
Caro carburante, prezzi ancora alti: ecco quanto costano benzina e Diesel
2 min

La situazione carburanti preoccupa e non poco gli italiani, ormai alle prese con i prezzi alti da molto tempo. Cosa dicono gli ultimi dati? Analizzando i movimenti tra venerdì e oggi 20 febbraio, la media nazionale del prezzo praticato del diesel risulta in ribasso, ferma quella della benzina. A ciò si aggiunge che, con le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi in calo, a intervenire sul prezzo raccomandato del carburante è stata, sabato 18 febbraio, Eni, con -2 centesimi. 

Prezzi self e servito

A dare i dettagli sui prezzi è come sempre Quotidiano Energia che elabora i dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mimit. Gli ultimi sono quelli di ieri, 19 febbraio, alle 8. Secondo questi rilevamenti, il prezzo medio praticato della benzina in modalità self si è fermato a 1,866 euro al litro, con i diversi marchi compresi tra 1,861 e 1,875 euro al litro (no logo 1,864). Il prezzo medio praticato del diesel self scende a 1,844 euro al litro (contro 1,848), con prezzi medi compresi tra 1,833 e 1,852 euro al litro (no logo 1,838). Per quanto riguarda il servito, invece, la benzina ha un prezzo medio praticato che rimane a 2,007 euro al litro con gli impianti colorati con prezzi tra 1,950 e 2,077 euro al litro (no logo 1,916); la media del diesel servito scende a 1,988 euro al litro (contro 1,993), con i punti vendita delle compagnie tra 1,922 e 2,055 euro al litro (no logo 1,891). Infine segnaliamo i prezzi praticati del Gpl, che sono tra 0,798 e 0,830 euro al litro (no logo 0,807), e del metano, con prezzi medi tra 1,834 e 2,093 (no logo 1,970).  

Svolta negli Stati Uniti: Tesla apre rete di caricatori ad altre auto elettriche


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti