Dakar

Vedi Tutte
Dakar

Dakar 2016 Stage 2, Loeb in testa : "Sono sorpreso"

Dakar 2016 Stage 2, Loeb in testa : "Sono sorpreso"

Il Re del Mondiale Rally vince la sua prima tappa alla Dakar al volante della Peugeot 2008 DKR: "L'auto si è comportata bene anche dove le 4 ruote motrici erano favorite". 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

martedì 5 gennaio 2016 08:47

Dopo l'incidente nel prologo e l'annullamento della prima tappa, la Dakar 2016 è entrata nel vivo con la seconda frazione da Villa Carlos Paz a Termas de Rio Hondo, con la prova speciale dimezzata a causa del mare di fango che ha invaso il percorso. Tra le auto a trionfare è stata la Peugeot 2008 del francese 9 volte campione mondiale di rally, Sebastien Loeb che ha preceduto di 2'23" il connazionale e compagno di squadra Stephan Peterhansel e di 2'38" il russo Vasilyev. Loeb mette la sua prima firma in carriera alla Dakar portandosi anche al comando della classifica generale. Problemi meccanici, invece, per Carlos Sainz che dopo 112 chilometri ha perso la coda del gruppo dei migliori arrivando con oltre 10 minuti di ritardo al 14esimo posto. Tra le moto si è imposto l'australiano Toby Price su KTM davanti a Faria e Svitko. La terza tappa, la numero 3, porterà gli equipaggi da Termas de Rio Hondo a San Salvador de Jujuy, per un totale di 663 km, di cui 314 di speciale sulle curve andine.

Dakar 2016, il percorso completo

Arrivato al bivacco Loeb ha così commentato questo significativo successo: "Onestamente sono un po' sorpreso di aver fato il miglior tempo oggi, ma è ovvio che sono molto contento di aver siglato la nostra prima vittoria di tappa alla Dakar! La Peugeot 2008 DKR ha reagito bene anche su queste piste tortuose che avrebbero dovuto essere più favorevoli alle 4 ruote motrici. Abbiamo sofferto il caldo in una palude dove molte automobili sono rimaste bloccate, non vedevamo l'ora di arrivare al traguardo. Nessun problema con l'auto quindi una giornata davvero positiva. Domani (oggi Ndr) partiremo per primi, per noi sarà una novità, ma questo fa parte del gioco. Voglio inoltre fare i complimenti a Stéphane Peterhansel per aver firmato questa splendida doppietta!" 

Dakar 2016, Classifica Stage 2

1. Sébastien Loeb (FRA)/Daniel Elena (MC), PEUGEOT 2008 DKR 3h45m46s
2. Stéphane Peterhansel (FRA)/Jean-Paul Cottret (FRA), Peugeot 2008 DKR, + 2m23s
3. Giniel De Villiers (ZAF)/Dirk Von Zitzewitz (DEU), Toyota Hilux, + 3m01s
4. Mikko Hirvonen (FIN)/Michel Perin (FRA), Mini All 4 Racing, + 3m05s
5. Leeroy Poulter (ZAF)/ Robert Howie (ZAF), Toyota Hilux, +3m20s

Dakar 2016, Classifica generale
1. Sébastien Loeb (FRA)/Daniel Elena (MC), PEUGEOT 2008 DKR, 3 h 52m23s
2. Stéphane Peterhansel (FRA)/Jean-Paul Cottret (FRA), Peugeot 2008 DKR, + 2m23s
3. Giniel De Villiers (ZAF)/Dirk Von Zitzewitz (DEU), Toyota Hilux, + 3m01s
4. Mikko Hirvonen (FIN)/Michel Perin (FRA), Mini All 4 Racing, + 3m03s
5. Leeroy Poulter (ZAF)/ Robert Howie (ZAF), Toyota Hilux, +3m40s

Articoli correlati

Commenti