Roma, niente tram 2 fino al 2022: i lavori inizieranno solo in estate

Dopo un lungo silenzio e bus sostitutivi, da Atac fanno sapere che la manutenzione e sostituzione di alcuni tratti durerà 9 mesi e non inizierà adesso
Roma, niente tram 2 fino al 2022: i lavori inizieranno solo in estate
TagsTram 2RomaFlaminio

I cittadini che abitualmente si trovano al Flaminio avranno certamente notato l’assenza, da diversi mesi ormai, del Tram 2 che da piazzale Flaminio, appunto, percorre tutto il quartiere fino a piazza Mancini. Lavori annunciati, linee ferma (e mal sostituita dalle navette) e nessuna nuova in vista. Ma proprio quando sembrava tutto perduto, è proprio il sito di Roma Mobilità a farci scorgere uno spiraglio di luce: “Atac è pronta a intervenire per far fronte al degrado dell’armamento che da novembre impedisce ai tram di viaggiare lungo i binari che collegano piazza Mancini a piazzale Flaminio”, si legge nella nota.

Circa 9 mesi di lavori

I lavori dovrebbero (il condizionale è sempre d’obbligo) cominciare in estate, dovrebbero durare circa 9 mesi e “nell’immediato c’è la somma di circa un milione da spendere”. Insomma, niente Tram 2 fino al 2022, ma almeno qualcuno ha parlato e si è esposto, come l’ingegner Stefano Pisani capo manutenzioni Atac: “Dobbiamo sostituire tratti di binari, curve e uno scambio usurati. Contiamo di affidare la gara entro l’estate e iniziare i lavori a stretto giro, dureranno 9 mesi ma lavoreremo insieme all’impresa per cercare di ridurre i tempi”.

Bus sostitutivi per i pendolari 

Si espone anche Alberto Di Lorenzo del VII Dipartimento Mobilità: “Noi assicuriamo un continuo monitoraggio sulle attività e i tempi di Atac per cui siamo ottimisti che tali tempi possano ridursi”. E nel frattempo? Gli utenti dei mezzi pubblici dovranno continuare ad accontentarsi dei bus sostitutivi, ma dal 7 aprile pare esserci una novità: torneranno in strada le linee bus S, la rete di collegamenti integrativi a servizio di studenti e lavoratori, gestita da Astral per conto della Regione, in collaborazione con Atac e Roma Servizi per la Mobilità, e la S03 Belle Arti aumenterà le corse, portando la sua frequenza da 7 a 4 minuti. Non ci resta, quindi, che aspettare.

Formula E ePrix 2021: ecco il piano traffico e viabilità per auto, bus e metro

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti