MondoMotori

Vedi Tutte
MondoMotori

Nel blu dipinto di blu, l'aereo di Lapo Elkann

Nel blu dipinto di blu, l'aereo di Lapo Elkann

L'ultima creazione di Garage Italia Customs è un Bombardier Learjet31

Sullo stesso argomento

 

giovedì 30 giugno 2016 15:34

ROMA - Le personalizzazioni di Garage Italia Customs vanno oltre le automobili e…prendono il volo. L’azienda di Lapo Ekann, che da diversi mesi è al lavoro su progetti tailormade per barche ed elicotteri, ha presentato il suo primo aereo. Si tratta di un Bombardier Learjet31 battezzato “Nel blu dipinto di blu”, commissionato dalla Laps To Go Holding Srl - altra società di Lapo Elkann - e da Avionord, compagnia aerea Italiana che offre voli executive a privati e società, servizi legati a eventi, manifestazioni e al sia al trasporto sanitario.

Per offrire un servizio di qualità superiore, Avionord ha scelto di rendere unico ogni viaggio a bordo della propria flotta, affidandosi a Garage Italia Customs per la personalizzazione dei velivoli. Il primo esemplare è stato realizzato sulla base del Bombardier Learjet 31, jet bireattore che raggiunge i 903 km/h e che offre un’esperienza di volo adrenalinica e nel massimo comfort per 8 passeggeri (7+1). La particolare livrea esterna, che sfuma dal blu all’azzurro, è il risultato di una complessa verniciatura con il passaggio omogeneo da un colore all’altro

A bordo l’ambiente è di grande prestigio, con rivestimenti in pelle Foglizzo e Alcantara, mentre i mobili di bordo sono stati verniciati in blu opaco. Le sedute sono state rivestite utilizzando una pelle Jade Dark blu, con cuciture a rombi sulla seduta e piping azzurro a contrasto. Le pareti laterali sono state invece impreziosite da una pelle realizzata con una speciale tecnica di stampa fotografica in digitale, che ha permesso di creare una sfumatura che parte dal blu cobalto fino ad arrivare ad un azzurro cielo.

Alcantara®, invece, domina con l’originale tonalità Ice la parte centrale del cielino, mentre Alcantara Navy arricchisce i pannelli laterali inferiori, per dettagli soft touch all’insegna del lusso. Sono state inoltre rinnovate e ripristinate tutte le parti usurate, la moquette è stata completamente sostituita e i sedili della cabina di pilotaggio, sono ora in pelle e agnellino blu. Bisogna poi considerare le severe regolamentazioni relative ai materiali per impiego aeronautico, che hanno richiesto trattamenti specifici per poterle rispettare, come ad esempio quello ignifugo FAR “b” 12 secondi per le pelli. 

Articoli correlati

Commenti