News motori
0

In Danimarca e Germania si tifa la propria squadra al drive-in

I campionati danese e tedesco si giocano senza pubblico all'interno dello stadio: ecco come hanno rimediato i tifosi, radunandosi a bordo delle loro vetture per assistere alle partite su dei maxi-schermi

In Danimarca e Germania si tifa la propria squadra al drive-in

In alcuni Paesi europei, assieme alle attività economiche, è ripartito anche il calcio, naturalmente in totale sicurezza, e quindi in maniera molto differente rispetto al passato. In Germania, ad esempio, qualche giorno fa è ripresa la Bundesliga, il massimo campionato tedesco, e ogni partita è stata giocata a porte chiuse, senza quindi la presenza dei tifosi in tribuna.

Il Derby della Ruhr

Come ovviare all'assenza di supporto da parte dei... supporters? Nella regione della Ruhr la soluzione è il drive-in. Alcuni tifosi infatti sono saliti a bordo delle loro auto e radunati intorno a dei maxi-schermi in cui è stato trasmesso il match tra Borussia Dortmund e Schalke 04, uno dei derby più caldi del calcio tedesco. La soluzione del drive-in è molto "romantica", sicuramente vintage, con un certo gusto per le abitudini e i costumi del passato. Ma la passione non ha tempo, e l'iniziativa ha riscosso il favore degli amanti del pallone. Vedere il prossimo video per credere.

Alla MCH Arena di Herning

Lo stesso è avvenuto in Danimarca. La società del Midtjylland infatti ha allestito fuori dal proprio stadio un maxi-schermo per assistere alla partita contro l'Horsens.

E i tifosi del club rossonero di Herning si sono riuniti fuori dalla MCH Arena a bordo delle loro vetture, in un drive-in improvvisato ma assolutamente efficace.

CR7, quanto costa avere il suo garage di auto extralusso?

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti