Roma in balia dei furti d'auto: ladro beccato a collegare i fili d’accensione

È successo tutto in pochi minuti, ma fortunatamente per il proprietario dell'auto potrà continuare a guidare tranquillamente la sua Micra. Il furfante è un 48enne tedesco, ora tenuto in costudia

Ennesimo furto d’auto a Roma, più precisamente nella zona di San Giovanni tra via Savona e via La Spezia, dove un 48enne di nazionalità tedesca è stato sorpreso mentre era impegnato nel collegare i fili d’accensione di una Nissan Micra.

Furti d'auto, i ladri preferiscono quelle a noleggio

Intervento della Polizia

Un vero e proprio furto vecchia maniera quello che stava cercando di portare a termine l’uomo nella zona sud-est della Capitale, quando - dopo la diramazione via radio da parte della caserma operativa del VII Distretto - gli agenti lo hanno sorpreso all’interno della Nissan intento ad armeggiare con i fili d’accensione. Immediatamente bloccato e identificato, ora il ladro è in stato d’arresto con l’accusa di tentato furto di autovettura. Non contento, prima dell'arresto aveva anche cercato di colpire i militari con le stesse forbici con cui stava provando a tagliare i fili della piccola Micra. 

Roma, Casamonica col cavallo sul Raccordo: denuncia e ritiro patente FOTO

Commenti