Camionista da record: 88 infrazioni e 27mila euro di multa in una volta sola

Il controllo della polizia stradale gli è costato in una botta sola anche 249 punti sulla patente
Camionista da record: 88 infrazioni e 27mila euro di multa in una volta sola
2 min
TagscamionistaPunti patentemulta

Ha perso 249 punti sulla patente e subìto 27.000 euro di multe. Parliamo di un autotrasportatore italiano, fermato dalla polizia stradale del Polo Intermodale di Pordenone. A queste cifre astronomiche si è arrivati sommando ben 88 sanzioni diverse, secondo i dati registrati dal cronotachigrafo negli ultimi 28 giorni.

Ravenna, multa record e 200 punti patente per il camionista imbroglione

Le regole europee

Le infrazioni più gravi sono il non aver rispettato l’orario di guida e di riposo stabilito dalle normative europee. In particolare in una sola giornata aveva guidato per ben 20 ore, riposando solo 4. Il regolamento europeo imporrebbe a ogni camionista di guidare al massimo per 9 ore al giorno non consecutive, riposandosi minimo 45 minuti dopo quattro ore e mezza, oppure facendo due soste una da 15 e una da 30 minuti almeno. Due volte a settimana il limite massimo di guida può essere spostato a 10 ore, mai di più. La normativa è così severa anche, se non soprattutto, per motivi di sicurezza, riducendo il rischio di incidenti causati da guidatori troppo stanchi.

Sanzioni a carico dell’autista

La Questura ha dichiarato che l’autotrasportatore ha confermato tutte le infrazioni contestate, provando a giustificarsi con il molto lavoro da svolgere, ma ora si ritrova con un conto salatissimo da pagare. Anche l’azienda per cui lavorava è stata giustamente sanzionata e verrà presto segnalata all’Ufficio provinciale del Lavoro.

In due non si passa e... l'incidente tra due camion diventa virale!

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti