Rooney e Aguero in cerca di acquirenti: costa troppo avere la Lamborghini e la vendono online!

Dotati di ogni optional, i due bolidi sono valutati a prezzi da capogiro che superano i 200mila euro. Quasi inutilizzate, le auto dei due sono ora in vendita su un famoso portale web
Rooney e Aguero in cerca di acquirenti: costa troppo avere la Lamborghini e la vendono online!
3 min
TagslamborghiniRooneyAguero

Due annunci diversi dal solito sono comparsi sul sito di compravendita usato di automobili AutoTrader. Le supercar messe in vendita sono infatti una Lamborghini Gallardo Spyder del 2007 di proprietà di Wayne Rooney, quotata più di 81mila euro, e l'Aventador di Sergio Aguero da 222mila euro, dei gioiellini di certo non alla portata di tutti.

Rooney e Aguero vendono le Lamboghini su un sito online
Guarda la gallery
Rooney e Aguero vendono le Lamboghini su un sito online

La Gallardo di Rooney

Due supercar sensazionali, sia per l'eleganza e le prestazioni, sia perché quegli stessi sedili hanno accolto fino a poco tempo fa due tra gli attaccanti più forti della storia. La leggenda del Manchester United (oggi tecnico del Derby County) aveva ovviamente richiesto ogni possibile optional al momento dell'acquisto della vettura, dai sedili riscaldabili agli specchietti regolabili elettronicamente, dal climatizzatore a doppia zona a uno schermo centrale sulla plancia, telecamera per retromarcia e navigatore satellitare. Con soli 244 km percorsi, Rooney ha deciso di mettere in vendita il suo bolide che può raggiungere la velocità di 317 km/h in 4,2 secondi. Rooney ha in passato raccontato un piccolo aneddoto sulla sua Lamborghini Spyder nera, ricordando l'episodio in cui l’aveva prestata a Carlos Tevez utilizzando quindi un’Audi per raggiungere gli allenamenti. Una volta arrivato, venne deriso dall’intera squadra. L’auto è in vendita a 81mila euro.

Aston Villa, che paura per Hause: sbanda con la Lamborghini e finisce dentro una scuola

L'Aventador di Aguero

Aguero si è probabilmente sempre pentito di aver acquistato la sua Aventador e lo ha ammesso al programma televisivo "Santo Sabado". “Non so perché l’ho comprata. Ci avrò percorso circa 1.200 km, quindi è quasi inutilizzata. È lì a prendere freddo e ragnatele, perciò ho deciso di venderla”. La supercar del 2014 può raggiungere 349 km/h in neanche 3 secondi ed è anch’essa dotata di ogni optional possibile: quattro ruote motrici, un cofano motore trasparente, antifurto e aria condizionata automatica con sensore solare. Il fatto di essere seminuova fa sì che la supercar, prodotta e personalizzata da Yannimize con interni in pelle arancio, venga venduta a un prezzo di 222mila euro.

Aubameyang, nuova vita per la Lamborghini Urus: ora è di marmo

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti