Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bologna
0

Mihajlovic, al lavoro sulle teste del Bologna

Anche se in affanno con le tecnologie ha allestito una sala di comando casalinga: vuole il massimo da tutto il gruppo anche in questi giorni difficili

Mihajlovic, al lavoro sulle teste del Bologna
© LAPRESSE

BOLOGNA - Sinisa Mihajlovic sta allenando il Bologna. Lo sta facendo nel modo migliore. Allena la testa dei suoi ragazzi, degli uomini dello staff, di tutti. Ogni sera, per lui, collegamenti Skype con un gruppetto di calciatori. Fanno a turno, si vedono e si parlano. E a dargli una mano nell'installare le app necessarie sono stati i suoi figli, lui (si racconta) non è molto tecnologico. Ma adesso Sinisa ha imparato a gestire i collegamenti multimediali in autonomia, da solo, e verso le 18 le conference call diventano vere e proprie sedute di saggezza.

Uefa: stop a amichevoli e priorità a coppe europee

Distanze

Mihajlovic è a Roma, con la moglie Arianna e una parte dei figli. L'attenzione è totale, con Sinisa che è costretto spesso ad usare la mascherina anche in casa, in una stanza in cui entra unicamente lui. Sono le norme più efficaci per gestire al meglio la doppia difficoltà del tecnico serbo: l'attenzione al decorso dopo il trapianto di midollo e ovviamente questo maledetto Coronavirus a cui Sinisa [...]

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE DEL CORRIERE DELLO SPORT

Coronavirus, Conte: "Misure prorogate al 13 aprile"

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola