Bologna, Orsolini: "Obiettivi? Fare più gol"

L'attaccante rossoblù: "Vorrei arrivare in doppia cifra. Verona? Partita difficile"
Bologna, Orsolini: "Obiettivi? Fare più gol"© LAPRESSE

BOLOGNA - La Serie A è pronta a tornare in campo dopo la pausa per le Nazionali. Per il Bologna si prospetta una gara dura: nel posticipo di lunedì al "Dall'Ara" arriverà il Verona: "Sarà una partita difficile - sottolinea Riccardo Orsolini, intervistato dalla tv ufficiale del cub - loro hanno buonissime individualità. Conosco bene mister Di Francesco che è un buonissimo allenatore e ci darà del filo da torcere. Abbiamo fatto un buon inizio di campionato considerando la vittoria con la Salernitana e il buonissimo pareggio di Bergamo. Quest'ultima è stata una partita dura ma abbiamo dimostrato carattere e dobbiamo continuare su questa strada".

Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride
Guarda la gallery
Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride

"Obiettivo doppia cifra"

Mihailovic e i tifosi del Bologna fanno affidamento anche su Orsolini per riuscire a strappare una vittoria contro i gialloblù di Di Francesco: "Mi sento abbastanza bene. Ho fatto una buona preparazione - conferma l'attaccante - in cui abbiamo messo parecchi minuti nella gambe. Bisognerà continuare su questa strada. I carichi di lavoro saranno differenti ma l'importante era iniziare bene. Vorrei fare più gol e avvicinarmi alla doppia cifra. A livello collettivo, spero di aiutare la squadra". E, magari, regalare una gioia ai tifosi, tornati sugli spalti: "Direi finalmente. È bellissimo sentire il calore di tifosi che saranno il nostro dodicesimo uomo in campo. Loro - conclude Orsolini - ci danno una marcia in più".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti