Bologna, Mihajlovic: "Possiamo battere l'Inter"

Il tecnico: "Loro hanno qualche difetto e noi non subiamo più gol'
Bologna, Mihajlovic: "Possiamo battere l'Inter"© FOTO SCHICCHI

BOLOGNA"L'Inter qualche punto debole ce l'ha: lo abbiamo visto con Sampdoria e Real. Se giochiamo come sappiamo, possiamo vincere: non sarà facile per noi, ma non sarà facile neppure per loro". Nutre fiducia, Sinisa Mihajlovic, alla vigilia della trasferta del Bologna a San Siro contro i nerazzurri. Il suo Bologna è reduce da tre risultati utili consecutivi e da due gare senza subire gol, a dimostrazione di come la squadra stia limando il principale difetto della scorsa stagione, quando subiva gol regolarmente. All'appuntamento il Bologna si presenta sulla carta da sfavorito, ma a pari classifica e con nuove certezze: "Con il Verona abbiamo vinto con gli attributi e dietro ora difendiamo a zona. Ma la differenza principale è che ora i ragazzi si aiutano tutti, è nello spirito di gruppo". A Milano per provarci, quindi, nonostante l'emergenza in mediana (out Kingsley e Schouten), ma pure con un Dominguez nuovo: "Con il Verona era dappertutto, nonostante arrivasse da 16 ore di volo. Sta crescendo, come tutta la squadra. Tutto dipende dalla crescita del gruppo". Ma pure dalla fase difensiva, parola di Lukasz Skorupski, che ha accompagnato Mihajlovic nella conferenza stampa pre partita: "Abbiamo cambiato modo di difendere e stiamo raccogliendo i frutti. La prima cosa è non subire gol e penso proprio che quest'anno ne prenderemo meno".

La staffilata di Svanberg stende il Verona. Di Francesco ancora ko
Guarda la gallery
La staffilata di Svanberg stende il Verona. Di Francesco ancora ko

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti