Bologna, Hickey si è sbloccato: un'arma in più per Mihajlovic

Lo scozzese ha fornito una grande prova anche contro la Lazio: ora è davvero una risorsa per i rossoblù
Bologna, Hickey si è sbloccato: un'arma in più per Mihajlovic© ANSA

BOLOGNA - Due anni fa poteva finire al Bayern Monaco, se non gli avessero imposto un anno di "praticantato" in seconda squadra. Anche Celtic e Rangers erano pronti ad accoglierlo. Ma lo scozzese Aaron Hickey ha scelto il Bologna. E ora i rossoblù si godono l'esplosione del talento classe 2002 che, dopo vari tentennamenti dovuti al blasone delle squadre interessate, ha scelto di giocare al Dall'Ara. Sinisa Mihajlovic lo aveva elogiato al termine della sfida in casa dell'Atalanta, dove il ragazzo si era messo in luce, affermando che senza gli infortuni alle spalle lo scozzese avrebbe già spiccato il volo nella sua carriera. E invece la sua rampa di lancio sarà Bologna, dove sta dando garanzie in difesa e in attacco: due reti siglate finora, con entrambi i piedi. Segno che la qualità non manca al 19enne dalla personalità tanto forte da dire "no" al Bayern Monaco. E tanto forte da fargli risalire la china dopo prestazioni non certo all'altezza, come nelle sfide con l'Inter di questa e della passata stagione. Il futuro è dalla parte di Hickey, che ora si è sbloccato e si è preso definitivamente il Bologna.

Lazio ko a Bologna: Mihajlovic fa festa contro Sarri
Guarda la gallery
Lazio ko a Bologna: Mihajlovic fa festa contro Sarri

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti