Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Un Cda straordinario, il piano di Commisso per la Fiorentina
Fiorentina
0

Un Cda straordinario, il piano di Commisso per la Fiorentina

Via Corvino, fine del rapporto privilegiato con Ramadani

FIRENZE«Appena finito questo campionato faremo chiarezza», aveva scritto Diego Della Valle nella sua lettera-sfogo alla città di due settimane fa. E così sarà. La Fiorentina nella notte ha annunciato che oggi sarà convocato un Cda straordinario. Chiaro che la situazione legata al destino della società, entrata nel mirino di Rocco Commisso sta subendo una forte accelerazione. Intanto una cosa è certa: Fiorentina-Genoa è stata l’ultima partita in viola per Pantaleo Corvino. A fine aprile, quando la trattativa tra Diego Della Valle e Commisso è entrata nel vivo, è stato comunicato al dirigente che l’italoamericano avrebbe azzerato la dirigenza. Commisso, che nel suo ufficio alla Mediacom ha un ricco dossier sulla Fiorentina, metterà fine al cerchio magico formato da Corvino, il braccio destro di Diego, il presidente esecutivo Mario Cognigni, e l’agente Fali Ramadani, che ha gestito gli acquisti e le cessioni in questi anni. Stagioni di grandi colpi e plusvalenze, da Jovetic a Nastasic fino a Veretout, ma anche di molti giocatori modesti costati, tra cartellino e ingaggio, troppo.

Nuove strategie

Cambieranno nomi e strategie, spariranno le liste uniche con trenta nomi legati in modo diretto, o indiretto, alla galassia di Ramadani, socio con Pini Zahavi, di una delle quattro agenzie, tra cui quella di Jorge Mendes, che si sono divise il mercato europeo. Tra le voci pesanti a bilancio, verranno ridotte anche le ricche commissioni pagate finora per giocatori non di livello top. Ci sarà una linea dirigenziale più vicina al modello americano: rapporti chiari, diretti, e trasparenza nei conti. Questo non vuol dire che Commisso voglia arrivare a Firenze per ridimensionare. Anzi, l’obiettivo è rilanciare il progetto e farlo in fretta.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport/Stadio

Fiorentina a Commisso per 150 mln

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola