Fiorentina, Iachini: "Juve tatticamente imbrigliata. E' mancata precisione"

Il tecnico viola: "I ragazzi hanno fatto la gara che dovevano fare, eravamo alla terza partita in una settimana. Tre attaccanti solo a gara in corso? No, ma è una situazione su cui stiamo lavorando"
Fiorentina, Iachini: "Juve tatticamente imbrigliata. E' mancata precisione"
2 min

FIRENZE - "Per noi era la terza gara in una settimana, c'è stato tanto dispendio ma abbiamo disputato un'ottima partita". Così l'allenatore della Fiorentina Beppe Iachini, ai microfoni di DAZN, dopo il ko con la Juve. "Dovevamo essere più lucidi ed efficaci, nel secondo tempo cambiando modulo non abbiamo interpretato bene alcune situazioni, che poi ci hanno anche penalizzato. C'è però tanto margine per migliorare, lavoriamo insieme da poco tempo, ma i ragazzi hanno fatto la partita che dovevano fare. Squadra delusa? A fine gara non parlo con i ragazzi, bisogna alleviare le tensioni: ne parleremo alla ripresa degli allenamenti, oggi abbiamo concesso poco ad una grande squadra, imbrigliandola sul piano tattico. Ci è mancata precisione nell'ultimo passaggio. Tre attaccanti solo a gara in corsa? No, ci stiamo lavorando, davanti abbiamo tanti giocatori da poter mettere". Poi la chiosa di Iachini con le parole al miele per Dybala: "Con Paulo c'è affetto, così come col resto di quel gruppo al Palermo. L'avevo a 18-19 anni, è cresciuto con me e ci sono affezionato: se i giovani con cui hai lavorato crescono in questa maniera significa che qualcosa glielo hai lasciato".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti