Fiorentina, Biraghi: "Qualche mese fa l'avremmo persa: è un punto importante"

Il difensore: "Senza il mio errore dal dischetto la gara si sarebbe messa in discesa. Ora la sosta servirà per rifiatare e lavorare"
Fiorentina, Biraghi: "Qualche mese fa l'avremmo persa: è un punto importante"© L.Canu / Ciamillo

CAGLIARI - "Senza il mio errore su rigore, la partita si sarebbe messa in discesa. Poi si è complicata, è stato bravo Terracciano e ci è voluto sacrificio. Qualche mese fa l'avremmo persa, è un punto importante". Parole del difensore viola Cristiano Biraghi dopo l'1-1 tra Cagliari e Fiorentina. Un rigore sbagliato a testa, un'espulsione e sei ammonizioni nei novanta regolamentari: "Non è nervosismo, ma agonismo - ha detto Biraghi a Sky - Ci giochiamo la vita: il Cagliari ha la salvezza, noi l'Europa". Ora la sosta, prima della Lazio: "Ci farà bene per rifiatare e lavorare. Chi resterà , farà un grande lavoro".

Cagliari-Fiorentina si ferma, applausi nel ricordo di Astori
Guarda la gallery
Cagliari-Fiorentina si ferma, applausi nel ricordo di Astori

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti