Fiorentina, Alvarez potrebbe essere la ciliegina sulla torta

I viola tentano di chiudere l'operazione con l'uruguaiano in vista di un arrivo a giugno
Fiorentina, Alvarez potrebbe essere la ciliegina sulla torta© Getty Images

FIRENZE - L’attesa della Viola ha un nome e un cognome: Agustin Alvarez. Il direttore generale Barone ha detto anche di recente, che il mercato non è chiuso. La Fiorentina è pronta a cogliere subito l’occasione giusta, soprattutto non rimandabile nel tempo sia per sfruttare l’aspetto economico ma pure per anticipare le mosse dei club concorrenti. Siccome di attenzioni l’uruguaiano del Peñarol ne ha tante su di sé, ecco che gli uomini di mercato di Commisso stanno valutando se sia il caso di accelerare i passaggi. Tra queste attenzioni ci sono ovviamente anche quelle della società viola, abile a mettersi subito sulle tracce di Alvarez per dare un seguito al progetto che riguarda il restyling marcato del reparto offensivo. Il Penarol ha appena lasciato andare via Facundo Torres con destinazione Orlando nella Mls e non vorrebbe privarsi pure di Alvarez a stretto giro di posta, ma in questo caso troverebbe nella Fiorentina un’alleata sicura: acquisto e conseguente prestito fino a giugno è formula che andrebbe più che bene ai dirigenti viola. Il punto in discussione, semmai, è la richiesta: si potrebbe cercare di chiudere attorno ai 13 milioni per il cartellino, con percentuale sulla futura rivendita del calciatore.

Cabral è arrivato! La Fiorentina ha il successore di Vlahovic
Guarda la gallery
Cabral è arrivato! La Fiorentina ha il successore di Vlahovic

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti