Viola d’Europa: Vicario, Geertruida e Bellanova

La qualificazione alla Conference League impegna ad acquisti di valore
8 - Vicario, dal Cagliari all'Empoli. Costo: 8,5 milioni di euro© Getty Images
1 min

FIRENZE- Il faccia a faccia tra Italiano e la Fiorentina ha visto come argoment più importante la costruzione della squadra per la prossima stagione. Per avere continuità sia in ambito nazionale che europeo, il gruppo squadra dovrà essere migliorato, o quantomeno ampliato. Il ritorno in Europa unito a un ritrovato appeal anche al di fuori dei confini nazionali, sarà infatti una delle chiavi che aiuterà il team di mercato ad alzare il tasso tecnico della squadra, ormai decisa a ripartire da un nuovo portiere. Dragowski saluterà e l’obiettivo numero uno è da tempo Guglielmo Vicario, la cui valutazione sul mercato è giudicata però troppo alta da parte della Fiorentina. Da sistemare ci saranno poi la difesa e il centrocampo: la priorità resta un esterno destro dove oltre al nome di Geertruida del Feyenoord nelle ultime ore si è aggiunto anche quello di Raoul Bellanova. Scontato in mediana il ritorno dal prestito di Zurkowski, mentre in attacco l'obiettivo è quello di affiancare a Cabral una punta d'esperienza: Belotti, al di là delle smentite, resta una delle idee.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti