Coronavirus, Kyrgios: "Senza cibo e lavoro? Vi porto io da mangiare"

Bel gesto di solidarietà del tennista australiano attraverso Instagram
Coronavirus, Kyrgios: "Senza cibo e lavoro? Vi porto io da mangiare"© Getty Images

"Se qualcuno non lavora o non ha entrate e resta senza cibo o vive un momento difficile per favore, non andare a dormire a stomaco vuoto. Non aver paura o imbarazzo di inviarmi un messaggio privato. Mi renderebbe molto felice condividere quello che ho". Questo il messaggio su Instagram del tennista australiano Nick Kyrgios che lancia un appello sui social per tutte le persone in difficoltà economica in Australia, dove il lockdown è in vigore dal 23 marzo. "Non importa se è una scatola di noodles, del pane o del latte. Lo lascio alla tua porta di casa, senza fare domande", ha concluso.

Fognini vs Pennetta, stavolta il passeggino fa da rete
Guarda il video
Fognini vs Pennetta, stavolta il passeggino fa da rete

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti