Pietrangeli celebra Sinner ma lancia una stoccata: "Riparliamone quando..."

L'icona del tennis italiano elogia l'incredibile vittoria di Jannik su Alcaraz ma poi non risparmia una frecciata
Pietrangeli celebra Sinner ma lancia una stoccata: "Riparliamone quando..."
1 min
Tagssinner

"Jannik non va solo guardato, ma sentito. Tira delle botte più forti degli altri e questo è il tennis di oggi, è come se nel pugilato ci fossero solo pesi massimi". Nicola Pietrangeli, ex tennista, celebra l'incredibile risultato ottenuto da Sinner, uscito vincitore dal confronto con Alcaraz e capace di raggiungere la finale dell'Atp di Pechino, un traguardo che gli permette di entrare nella storia del tennis: ha eguagliato il best ranking fatto registrare da Panatta 1976, diventando n.4 del mondo.

La stoccata di Pietrangeli a Sinner

Pietrangeli, che nella sua carriera è stato numero 3 del mondo in singolare, ha però anche aggiunto: "I record sono fatti per essere battuti. Dopodiché, può anche diventare numero uno al mondo ma riparliamone quando avrà ottenuto i miei risultati...".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti