Coppa Davis, eliminata la Serbia di Djokovic: Slovacchia alla fase finale

Priva del numero uno al mondo, la squadra capitanata da Troicki crolla ai playoff: decisiva la sconfitta del duo Cacic-Kecmanovic nel doppio
2 min

KRALJEVO (SERBIA) - Clamoroso in Coppa Davis. La Serbia, semifinalista nell'ultima edizione a Malaga contro l’Italia, saluta in anticipo la competizione: la nazionale di Novak Djokovic (il numero 1 del mondo non ha giocato) perde nettamente, in casa, contro la Slovacchia nel turno di qualificazione sulla terra battuta indoor di Kraljevo fallendo così l'approdo alla fase finale.

Coppa Davis, tracollo Serbia

La nazionale serba, capitanata da Viktor Troicki, non è riuscita infatti a conquistare nessun punto: nei due match di singolare, Klein ha battuto Kecmanovic 7-6 (2), 6-2 mentre Molcan ha piegato in rimonta Lajovic (6-4, 2-6, 0-6). Sconfitta anche per Djere, ritiratosi nel match contro Pokorny (era sotto 4-3 nel primo set). Il decisivo punto è arrivato nel doppio con la vittoria del duo Klein-Zelenay: battuta 7-6 (4), 6-3 la coppia composta da Cacic e Kecmanovic.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti