Calendario Sinner a Rotterdam: primo avversario e giorno del debutto

Jannik incontra al primo turno l'olandese Van de Zandschulp, già battuto al primo turno degli Australian Open. Nella parte alta del main draw c’è anche Lorenzo Musetti che giocherà a sua volta con un olandese, l’ostico Tallon Griekspoor
3 min
Tagssinner

All’ATP 500 di Rotterdam sarà subito Italia contro Olanda. Sorteggiato il tabellone principale, al via lunedì 12 febbraio, dove la prima testa di serie, Jannik Sinner esordirà contro il giocatore di casa Botic Van de Zandschulp, avversario già sconfitto al primo turno dell’ultimo Australian Open (6-4, 7-5, 6-3). L'anno scorso Sinner ha perso in finale contro Medvedev. Quest'anno il russo, uscito a pezzi dagli Australian Open dopo la battaglia persa con Jannik all'ultimo atto, non ci sarà. Per il tennista italiano è una grande occasione: in caso di vittoria del torneo scavalcherebbe proprio Medvedev al terzo posto nel ranking Atp. 

Sinner, giorno e orario del debutto

Gli Atp 500 di Rotterdam vanno in scena dal 12 al 18 febbraio. Il tennista italiano, numero 4 al mondo, debutterà mercoledi (orario ancora da definire). Al secondo turno Sinner potrebbe affrontare Monfils, ai quarti se la potrebbe vedere con Bublik. In semifinale Jannik potrebbe affrontare Griekspoor oppure Hurkacz. Dall'altra parte del tabellone ci sono Rublev, Rune, De Minaur e Dimitrov. Avversari ostici che Sinner potrebbe incontrare in finale. Nella parte alta del main draw c’è anche Lorenzo Musetti che giocherà a sua volta con un olandese, l’ostico Tallon Griekspoor, questa sera alle 19.30. Poteva andare meglio a Lorenzo Sonego, che farà il suo debutto contro il numero sei del seeding Grigor Dimitrov.    

Nadal verso Doha

Continua ad allenarsi Rafa Nadal in vista del suo rientro in campo al torneo ATP 250 di Doha in programma dal 19 al 24 febbraio grazie al ranking protetto.  

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti