Berrettini eliminato dagli Internazionali: ko con Ruud al tie-break

Il tennista romano vince il primo set 6-4 per poi cedere 6-3 e 7-6 nei quarti di finale al Foro Italico
Berrettini eliminato dagli Internazionali: ko con Ruud al tie-break© Getty Images

ROMA - Finisce sul più bello l'avventura di Matteo Berrettini agli Internazionali d'Italia a Roma: il tennista capitolino, numero 8 della classifica Atp e quarta testa di serie del torneo, è stato battuto 4-6, 6-3, 7-6 (5) dal norvegese Casper Ruud, numero 34 del mondo, nei quarti di finale al Foro Italico. "Devo giocare io come sta giocando lui", ha urlato Berrettini nel momento di maggiore difficoltà, dopo aver perso il secondo set e dopo un break subito in apertura di terzo set.

Berrettini, dal sogno alla delusione agli Internazionali di Roma
Guarda la gallery
Berrettini, dal sogno alla delusione agli Internazionali di Roma

Volandri ultimo semifinalista a Roma

Il romano si è risvegliato strappando il servizio all’avversario poco più tardi (per il 3-3) e mantenendo il proprio: alla fine ha però ceduto al tie-break per 7-5 dopo due ore e 57 minuti di partita e nonostante 12 ace a 4 serviti. Berrettini era per la prima volta  in carriera ai quarti di finale di Roma (la seconda in un Masters 1.000 dopo Shanghai 2019), ma non ha eguagliato Filippo Volandri, ultimo semifinalista italiano al Foro Italico nel 2007. In semifinale Casper Ruud affronterà  Djokovic o Koepfer.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti