Antonella Clerici, omaggio a Sinner: in diretta con le carote

Apertura speciale per il programma Rai 'È sempre mezzogiorno' all'indomani della vittoria dell'altoatesino su Djokovic alle Nitto Atp Finals
Antonella Clerici, omaggio a Sinner: in diretta con le carote
2 min

Omaggio a Jannik Sinner a 'È sempre mezzogiorno', il programma di Rai 1 in onda ogni mattina dal lunedì al venerdì. All'indomani della vittoria dell'altoatesino su Novak Djokovic, la conduttrice Antonella Clerici ha aperto la puntata con un cesto di carote e un grosso sorriso. "Vorrei offrire delle carote, soprattutto a Djokovic - ha esordito la bionda presentatrice con un passato da giornalista sportiva - Sono ufficialmente una carota girl".

Antonella Clerici tra le carote, Djokovic e Sinner

"Jannik Sinner, come sapete, fantastico 22enne, altoatesino, ha battuto alle Atp di Torino il mito Djkovic. Io non sono andata a dormire, credo anche voi perché a mezzanotte e mezza la partita non era ancora finita. È stato bravissimo, veramente un tripudio", ha detto Antonella Clerici a proposito dell'ultimo trionfo di Sinner.

Sinner e la storia delle carote

Jannik Sinner, il pel di carota del tennis, sta facendo parlare alle Nitto Atp Finals di Torino non sono per le sue partite ma pure per il gruppo di fan che lo segue: travestiti da carote si fanno chiamare Carota Boys. Idea nata casualmente quattro anni fa quando, durante un cambio in un match a Vienna, Sinner fece un break addentando una carota. Il gruppo notò il gesto e lo reputò un’idea simpatica da sfruttare per tifare per lui in maniera originale. "Mi piace mangiare carote perché sono croccanti, e se sono croccanti per me va bene", ha affermato una volta lo sportivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti