I mondiali di rugby su Sky e in streaming su Now

Arrivano la Rugby World Cup femminile e la Rugby World Cup maschile
I mondiali di rugby su Sky e in streaming su Now© BARTOLETTI
3 min

Sky è la “Casa dello Sport” ed è anche la Casa del grande Rugby, con la Rugby World Cup femminile 2021 (che ha mantenuto la denominazione originale dopo essere stata posticipata a quest’anno) e la Rugby World Cup maschile 2023. Grazie all’acquisizione di questi due prestigiosi eventi, su Sky e in streaming su NOW sarà possibile seguire le nazionali più forti al mondo, impegnate nella caccia al titolo più importante a livello di nazioni.

Per gli appassionati della palla ovale, emozioni garantite e un’altra occasione per tifare Italia, con entrambe le nazionali qualificate alla fase finale della Rugby World Cup, con l’edizione femminile in programma in Nuova Zelanda dall’8 ottobre al 12 novembre 2022 e quella maschile in Francia dall’8 settembre al 21 ottobre 2023. Azzurri in un girone difficile, che comprende anche gli “All Blacks” neozelandesi e i padroni di casa francesi.

Su Sky e in streaming su NOW, live tutti i match della Rugby World Cup maschile e un’ampia selezione di incontri della Rugby World Cup femminile: almeno uno al giorno in diretta, inclusi tutti i match dell’Italia. Tante partite da seguire, con la squadra rugby di Sky, guidata da Francesco Pierantozzi, pronta a raccontare quanto succede in Nuova Zelanda e in Francia, con particolare attenzione alle “Azzurre” e agli “Azzurri”.

Nel femminile, Italia inserita nel Gruppo B della fase a gironi, dove se la vedrà con gli Stati Uniti, il 9 ottobre, il Canada, il 16 ottobre, e il Giappone il 23 ottobre.  In tutto i gironi saranno tre, con le prime due e le due migliori terze classificate ai quarti di finale.

Nel maschile, Italia nel Girone A della fase a gironi, con esordio il 9 settembre del prossimo anno contro la Namibia, cui faranno seguito i match con l’Uruguay, il 20 settembre, con gli “All Blacks” della Nuova Zelanda, il 29 settembre, e con la Francia, il 6 ottobre. In tutto quattro gironi da cinque squadre ciascuno, con le prime due di ogni gruppo qualificate ai quarti di finale.

Con la Rugby World Cup femminile e la Rugby World Cup maschile, l’offerta di Sky dedicata al rugby è sempre in primo piano, grazie anche a una programmazione che prevede il Six Nations (maschile, femminile e Under 20), i test-match dell’Autumn Nations Series e gli eventi Sanzaar, con il Super Rugby Pacific, il Rugby Championship e i Test Inbound.

Marzio Perrelli, Executive Vice President Sport di Sky: “Siamo felici di poter annunciare questo accordo, la Rugby World Cup è uno degli appuntamenti sportivi più seguiti al mondo. Sarà un’altra occasione per tifare insieme le nostre Nazionali, dopo i recenti successi dell’Italia del volley e del nuoto, del basket e del tennis in Coppa Davis. La “Casa dello Sport” di Sky è anche la Casa del grande Rugby: oltre alla Rugby World Cup maschile e femminile, ci aspettano una serie di appuntamenti imperdibili con la palla ovale, tra cui il Six Nations, a conferma di quanto Sky creda in uno degli sport più nobili e antichi del panorama sportivo mondiale”.


Scopri il palinsesto TV completo

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti