Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, Siena vince il derby al tie break

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, Siena vince il derby al tie break
© Legavolley

Bellissima partita fra la squadra di Tofoli, che vince al quinto mantenendo il vertice della classifica, e Santa Croce. Castellana Grotte perde un punto ad Alessano. Tonfo di Tuscania in casa contro Potenza Picena

Sullo stesso argomento

 

lunedì 26 dicembre 2016 16:47

ROMA-Siena mantiene il primato della classifica del Girone Bianco vincendo uno splendido e combattutissimo derby contro Santa Croce. Sfida a colpi di schiacciate fra i fratelli Padura Diaz e Dennis con il campionissimo della Kemas Lampiel in grado di mettere a terra 26 punti che però non sono bastati ai suoi per vincere la partita. Dall’altra parte della rete Padura Diaz ne ha realizzati 22 che hanno regalato ai ragazzi di Tofoli il successo al tie break. Da incorniciare anche le prestazioni di Russomanno, Fabroni e Noda Bianco.

Del punto perso dai senesi non ne approfitta Castellana Grotte che deve sudare le proverbiali sette camicie per portare via due punti dal campo dell’Alessano dopo essere stata sotto per 2-1. Moreira toglie le castagne dal fuoco ai pugliesi realizzando 21 volte. Il cubano Argilagos Sogo ha tenuto in vita le speranze della formazione di Mastrangelo fino alla fine sparando a terra 18 palloni.

Perde terreno dal vertice Tuscania che cede nettamente in casa contro Potenza Picena. Brutta prestazione della squadra di Montagnani che si fa impallinare da un Argenta mostruoso autore di 22 punti.

Nella sfida in fondo alla classifica Ortona batte i giovani del Club Italia imponendosi 3-0 grazie soprattutto a Buchegger autore di 14 punti e ad Holt (12).

Nelle file dei ragazzini di Totire si distingue Totire autore di 14 punti.

Gran battaglia ad Aversa fra i padroni di casa e Lagonegro. I lucani fanno il colpo grosso conquistando il match al quinto set. Galabinov realizza 26 volte e mette a segno i punti decisivi per far gioire la squadra di Falavella. I campani, in vantaggio per 2-1, si sono persi proprio sul più bello facendosi rimontare perdendo così una grande occasione.

I TABELLINI-

SIGMA AVERSA - BASI GRAFICHE GEOSAT LAGONEGRO 2-3 (29-31, 26-24, 27-25, 23-25, 8-15)

SIGMA AVERSA: Putini 3, Libraro 23, Giacobelli 10, Santangelo 20, Hister 13, Robbiati 7, Attanasio (L), Vacchiano (L), Razzetto 0, De Rosas 1, Valla 0, Montò 0. N.E. Di Florio. All. Bosco.

BASI GRAFICHE GEOSAT LAGONEGRO: Piazza 2, Galabinov 26, Cubito 11, Kvalen 21, Da Silva 15, Giosa 7, Maiorana (L), Fortunato (L), Boscaini 0, Boesso 4. N.E. Zonno, Pizzichini, Gabriele. All. Falabella.

ARBITRI: Noce, Zavater.

NOTE - durata set: 40', 32', 35', 33', 17'; tot: 157'.

SIECO SERVICE ORTONA - CLUB ITALIA CRAI ROMA 3-0 (25-18, 25-20, 25-23)

SIECO SERVICE ORTONA: Pedron 3, Di Meo 6, Miscione 8, Buchegger 14, Holt 12, Simoni 10, Provvisiero (L), Toscani (L). N.E. Casaro, Lanci, Ceccoli, Listratov, Ferrini. All. Lanci.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Maccabruni 0, Margutti 8, Russo 6, Baldazzi 14, Gardini 10, Caneschi 5, Rondoni (L), Piccinelli (L), Baciocco 0, Beltrami 0, Garofolo 0. N.E. Tofoli, Imbesi, Mosca. All. Totire.

ARBITRI: Canessa, Zingaro.

NOTE - durata set: 22', 40', 32'; tot: 94'.

EMMA VILLAS SIENA - KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE 3-2 (20-25, 25-22, 25-17, 21-25, 15-4)

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 6, Russomanno Dos Santos 14, Spadavecchia 1, Padura Diaz 22, Noda Blanco 14, Patriarca 7, Battista (L), Cesarini (L), Vedovotto 0, Cannistrà 1, Menicali 8. N.E. Gradi, Di Tommaso. All. Tofoli.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Ciulli 5, De Leon Guimaraes 15, Benaglia 3, Dennis 26, Bonetti 9, Elia 8, Taliani (L), Bonami (L), Tamburo 0, Del Campo 0, Colli 0. N.E. Da Prato, Bertassoni, Mazzone. All. Bertini. ARBITRI: Turtu', Feriozzi.

NOTE - durata set: 26', 25', 23', 32', 13'; tot: 119'.

AURISPA ALESSANO - BCC CASTELLANA GROTTE 2-3 (25-20, 22-25, 26-24, 21-25, 11-15)

AURISPA ALESSANO: Lemanski Salim 3, Cernic 19, Muccio 11, Argilagos Sogo 18, Borgogno 7, Piscopo 8, Bisanti (L), Russo (L), Marzo 0, Bulfon 2. N.E. Torsello, Baldari, Bonante. All. Mastrangelo.

BCC CASTELLANA GROTTE: Garnica 7, Moreira 21, Ferraro 9, Cazzaniga 11, Canuto 16, Presta 6, Pace (L), Cavaccini (L), Parisi 0, Quarta 1, De Santis 2, Scio 0. N.E. Astarita, Barbone. All. Lorizio.

ARBITRI: Di Bari, Simbari.

NOTE - durata set: 25', 25', 26', 26', 18'; tot: 120'.

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA - GOLDENPLAST POTENZA PICENA 0-3 (23-25, 22-25, 15-25)

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Pinelli 0, Shavrak 9, Sesto 6, De Souza 14, Ottaviani 4, Calonico 4, Pieri (L), Buzzelli 1, Marchisio (L), Bondini 0, Vitangeli 0, Mazzon 4. N.E. All. Montagnani.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Visentin 1, Zonca 6, Codarin 9, Argenta 22, Bellini 13, Biglino 8, Casulli (L). N.E. Marcovecchio, Bucciarelli, Colarusso, Cristofaletti, Lazzaretto. All. Di pinto.

ARBITRI: Toni, Rolla.

NOTE - durata set: 27', 27', 21'; tot: 75'.

I RISULTATI-

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-GoldenPlast Potenza Picena 0-3 (23-25, 22-25, 15-25);

Sieco Service Ortona-Club Italia Crai Roma 3-0 (25-18, 25-20, 25-23);

Aurispa Alessano-BCC Castellana Grotte 2-3 (25-20, 22-25, 26-24, 21-25, 11-15);

Emma Villas Siena-Kemas Lamipel Santa Croce 3-2 (20-25, 25-22, 25-17, 21-25, 15-4);

Sigma Aversa-Basi Grafiche Geosat Lagonegro 2-3 (29-31, 26-24, 27-25, 23-25, 8-15)

LA CLASSIFICA-

Emma Villas Siena 32, BCC Castellana Grotte 31, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 26, Sigma Aversa 22, GoldenPlast Potenza Picena 19, Kemas Lamipel Santa Croce 19, Basi Grafiche Geosat Lagonegro 15, Aurispa Alessano 15, Sieco Service Ortona 14, Club Italia Crai Roma 2.

IL PROSSIMO TURNO- 5/01/2017 Ore 20.30-

GoldenPlast Potenza Picena- Emma Villas Siena;

BCC Castellana Grotte-Sieco Service Ortona;

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania-Aurispa Alessano;

Sigma Aversa-Club Italia Crai Roma;

Kemas Lamipel Santa Croce- Basi Grafiche Geosat Lagonegro

Articoli correlati

Commenti