Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, la BCC col passo della grande

Volley: A2 Maschile Girone Bianco, la BCC col passo della grande
© Marika Torcivia

Vittoria per 0-3 (22-25, 19-25, 17-25) sul campo non facile del Tuscania. Moreira con 23 punti spegne le resistenze della formazione di Montagnani. Per i pugliesi matematico il secondo posto nella regular season

Sullo stesso argomento

 

sabato 21 gennaio 2017 22:43

VITERBO- Bastano ottantadue minuti a Castellana Grotte per uscire indenne dalla temuta trasferta laziale contro Tuscania ottenendo la vittoria più secca contro un avversario non al meglio e già forse con la testa alla finale di Coppa Italia. La Bcc guadagna 3 punti importantissimi che fanno tesoretto per la seconda fase di stagione trovando nella battuta un fondamentale importante nell'economia del match oltre ad un Djalma Moreira sontuoso, autore di 23 punti col 71% e di una prestazione complessiva eccellente.
 
LA CRONACA DEL MATCH-
Montagnani deve fare a meno del proprio palleggiatore titolare Pinelli influenzato e fa esordire la novità brasiliana non annunciata Talarico. Anche Shavrak è in panchina ed in banda giocano  Mazzon ed Ottaviani, Sesto e Calonico centrali, Marchisio libero con Maciel opposto. Bcc in maglia nera e formazione tipo con Cazzaniga opposto a Garnica, Presta e Ferraro centri, Canuto e Moreira in banda e Cavaccini libero.
Parte bene la New Mater con Moreira e Canuto, 1-3, ma Tuscania recupera col muro e si prosegue punto a punto. Il leit motiv laziale è scontato, battuta su Moreira per provare a mettere in difficoltà la ricezione. Ma il 12 pugliese non si spaventa e risponde con grande temperamento. Arriva anche qualche errore di troppo dai nove metri per Ottaviani e compagni mentre si arriva al turno di battuta di Garnica che costringe al doppio errore consecutivo Tuscania e la Bcc allunga, 13-16. Sbagliano anche i pugliesi e Tuscania recupera 17-18. Cazzaniga piazza il suo secondo ace (saranno 4 alla fine sui sei totali di squadra) e Castellana sprinta, 17-20. Qualche  errore in questa fase da una parte e dall'altra con la Bcc che non sbaglia però gli ultimi palloni e chiude il parziale con Canuto, 22-25.
Moreira, in assoluto il migliore in campo, spinge subito nel secondo set, 0-3, ma poi Castellana torna a sprecare qualche pallone e Tuscania rientra con Maciel 6-5. Brekka di nuovo la squadra ospite grazie agli errori dei locali che consentono a Moreira il contrattacco dell''11-13. I pugliesi si sciolgono in battuta ed il turno di servizio di Ferraro fa malissimo. Cazzaniga contrattacca per raggiungere quota 20 ed ancora Canuto chiude il set, 19-25.
Moreira vola alto anche in avvio di terzo set dove mette a terra 3 dei primi quattro punti pugliesi, 2-4. Arriva anche il primo muro della gara per la Bcc con Ferraro che costringe Montagnani al timeout, 2-6. Maciel e compagni restano attaccati alla partita dopo che due videocheck danno torto agli ospti pugliesi, 8-9. Anche Presta alza il muro e si guadagna un buon turno di battuta che rilancia avanti la New Mater, 9-14 con super Moreira che infierisce in contrattacco, 10-16. Il margine ora è ampio abbastanza per permettere agli uomini di Lorizio di gestire. La battuta castellanese punge la ricezione avversaria e Tuscania non riesce più a reagire. Il punto esclamativo è del 12 brasiliano in maglia nera che sigla vittoria e prestazione di altissimo livello, 17-25.
  
IL TABELLINO-

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA - BCC CASTELLANA GROTTE 0-3 (22-25, 19-25, 17-25)

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Talarico 5, Ottaviani 4, Sesto 7, De Souza 9, Mazzon 6, Calonico 4, Pieri (L), Marchisio (L), Shavrak 2, Buzzelli 1, Bondini 0. N.E. Vitangeli. All. Montagnani.

BCC CASTELLANA GROTTE: Garnica 3, Moreira 23, Ferraro 6, Cazzaniga 14, Canuto 5, Presta 3, Pace (L), Cavaccini (L), De Santis 0, Scio 0, Quarta 0. N.E. Astarita, Parisi, Barbone. All. Lorizio.

ARBITRI: Gasparro, Talento.

NOTE - durata set: 28', 26', 28'; tot: 82'.

MVP: Moreira (BCC Castellana Grotte)

Articoli correlati

Commenti