Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Pool Salvezza, il Club Italia supera Brescia

Volley: A2 Maschile, Pool Salvezza, il Club Italia supera Brescia

Nel posticipo della penultima giornata gli azzurrini salutano il proprio pubblico superando 3-2 (28-30, 25-10, 25-18, 17-25, 15-13) la formazione di Zambonardi che conquista il punto che cercava per garantirsi i Play Out

Sullo stesso argomento

 

lunedì 27 marzo 2017 23:16

ROMA- Nella penultima giornata della Pool Salvezza della Serie A2 UnipolSai il Club Italia Crai ha sconfitto 3-2 (28-30, 25-10, 25-18, 17-25, 15-13) la Centrale Del Latte Mcdonald's Brescia, al termine di una partita lunga e combattuta. Brescia ha comunque conquistato il punto necessario per conquistare matematicamente il diritto di cercare la salvezza ai Play Out. La formazione federale, alla sua ultima uscita casalinga del campionato, ha mostrato un buon gioco e si è pienamente meritata la vittoria. Tra gli azzurrini positiva la prestazione Baldazzi top scorer con 20 punti, seguito da Gardini (15 p). Grazie al successo il Club Italia è salito a quota 9 punti in classifica.

Nella formazione iniziale il tecnico azzurro ha schierato Tofoli in palleggio, opposto Baldazzi, schiacciatori Baciocco e Gardini, centrali Russo e Caneschi, libero Piccinelli.

Nel primo set buono l’avvio dei ragazzi di Michele Totire che si sono portati al comando, mettendo in difficoltà la formazione ospite. Con il passare del gioco i bresciani hanno recuperato e sono arrivati per primi al set point, annullato da Gardini e compagni. Il finale così è stato molto combattuto con le due squadre che hanno sprecato diverse occasioni, prima dell’allungo decisivo firmato da Brescia (28-30).

Senza storia la seconda frazione, dominata sin dai primi scambi dalla formazione federale che ha staccato nettamente gli avversari. Gli azzurrini non hanno mai abbassato il ritmo, imponendosi in maniera perentoria (25-10).

Il momento positivo di Gardini e compagni è proseguito nel terzo set che ha ancora una volta ha visto il Club Italia dettare il proprio ritmo. I lombardi non sono riusciti contenere il servizio ed il gioco dei ragazzi di Totire: padroni assoluti del campo (25-18).

Più combattuto il quarto set con le due formazioni che sono rimaste a contatto sino al 12-12, quando alcuni errori del Club Italia hanno permesso ai lombardi di allungare. L’attacco degli azzurrini ha accusato diversi passaggi a vuoto, mentre gli ospiti hanno spinto sull’acceleratore prolungando la gara al quinto (17-25).

Nel tie-break dopo le prime fasi in perfetto equilibrio a rompere la parità sono stati i bresciani che hanno guadagnato due punti di vantaggio. Con pazienza e determinazione il Club Italia ha subito reagito, ribaltando l’inerzia del set. Portatisi al comando i ragazzi di Totire non hanno più rallentato, conquistando la vittoria e i due punti (15-13).

IL TABELLINO-

CLUB ITALIA CRAI ROMA - CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA 3-2 (28-30, 25-10, 25-18, 17-25, 15-13)

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Tofoli 2, Baciocco 10, Russo 11, Baldazzi 20, Gardini 15, Caneschi 9, Piccinelli (L), Rondoni (L), Motzo 0, Mosca 0, Beltrami 1, Sperotto 0, Imbesi 0. N.E. All. Totire.

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA: Torre 2, Tartaglione 13, Esposito 7, Bisi 17, Cisolla 17, Agnellini 8, Fusco (L), Zanardini 1, Fabi 0, Statuto 0. N.E. Bergoli, Tasholli. All. Zambonardi.

ARBITRI: Stancati, Palumbo.

NOTE - durata set: 32', 19', 26', 21', 18'; tot: 116'.

Articoli correlati

Commenti