Volley: A2 Maschile, nel week end di Pasqua in campo per Play Off e Play Out

Tra sabato e domenica si giocherà Gara 2 dei preliminari che porteranno due squadre nel tabellone che lotterà per la Superlega, e due squadre a salvarsi in anticipo
Volley: A2 Maschile, nel week end di Pasqua in campo per Play Off  e Play Out
4 min
TagsA2 MaschilePlay OffPlay Out

ROMA-Dai match del week end di sabato 31 marzo e domenica 1 aprile usciranno le ultime due squadre da inserire nel tabellone dei Quarti di Finale Play Off Promozione e i due club che raggiungeranno gli altri ai Play Out Serie A2 UnipolSai. Per ora solo la Mosca Bruno Bolzano ha salutato la Serie A2, mentre gli spareggi finali decreteranno altre tre retrocessioni.

PRELIMINARI PLAY OFF PROMOZIONE-

Videx Grottazzolina – Gioiella Micromilk Gioia del Colle. Seconda sfida in A2 tra le matricole dopo la gara di andata vinta in 3 set dai pugliesi al PalaCapurso con una gestione del servizio perfetta. Gioia ha mostrato una lucidità costante che ha mandato in affanno la formazione marchigiana, che al PalaGrotta punterà al Golden Set. Gli uomini di Ortenzi, con Richards a 11 punti dagli 800 in Serie A, dovranno vincere 3-0 o 3-1 per allungare match e sogno Play Off.

Monini Spoleto – Aurispa Alessano. All’andata, il team umbro è stato l’unico Club nei Preliminari Play Off e Play Out UnipolSai a esultare in trasferta. Gli oleari hanno violato il palazzetto di Tricase in 4 set grazie soprattutto alla regia fluida e grintosa di Corvetta. Un sussulto nel terzo set e poci più per i salentini, chiamati ora a un’impresa proibitiva al PalaRota per raggiungere il Golden Set e guardare avanti.

PRELIMINARI PLAY OUT-

GoldenPlast Potenza Picena – Pag Taviano. Mercoledì al PalaIngrosso marchigiani e salentini si sono incontrati per la prima volta in un match che non ha deluso le attese. Una prova di forza dei padroni di casa e la reazione degli ospiti con la qualità dei giovani in panchina. Al tie break il tifo incessante e la grinta della formazione di Licchelli hanno propiziato i 2 punti tavianesi. Tutto può accadere: il Pag si salva vincendo con qualsisasi risultato. Potenza Picena, con Bisi a 1 punto dai 1400 in Regular Season e Play Out, si salva con un 3-0 o 3-1. In caso di 3-2 si va invece al Golden Set.

Conad Reggio Emilia – Materdominivolley.it Castellana Grotte. All’andata i pugliesi hanno ridotto il divario nel bilancio totale grazie alla sesta vittoria su 13 scontri diretti. La Conad ha pagato la lunga trasferta affrontata pochi giorni dopo il blitz in Piemonte e la serata no di alcuni giocatori, con Onwuelo fermo ai box. Tra i reggiani Ippolito è a 4 punti dai 2000 in Serie A. La Materdomini, reduce da una Pool C positiva, ha dimostrato una crescita e domenica potrebbe permettersi di perdere al tie break senza inficiare la salvezza, ma al PalaBigi non sarà facile. Gradi a caccia del punto numero 400 tra Regular Season e Play Out, Lavia a 8 punti dai 600.

PROGRAMMA E ARBITRI GARA 2 PRELIMINARI PLAY OFF SERIE A2-

Sabato 31 marzo 2018, ore 18.00

Videx Grottazzolina (8a Pool A) - (1a Pool B) Gioiella Micromilk Gioia del Colle (Toni-Rossetti)

Domenica 1 aprile 2018, ore 18.00

Monini Spoleto (7a Pool A) - (2a Pool B) Aurispa Alessano (Carcione-Pecoraro)

*in caso di parità punti si disputerà il Golden Set

PROGRAMMA E ARBITRI GARA 2 PRELIMINARI PLAY OUT SERIE A2-

Domenica 1 aprile 2018, ore 18.00

GoldenPlast Potenza Picena (7a Pool B) - (2a Pool C) Pag Taviano (Rolla-Merli)

Conad Reggio Emilia (8a Pool B) - (1a Pool C) Materdominivolley.it Castellana Grotte 

(Pristerà-Rossi)

*in caso di parità punti si disputerà il Golden Set


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti