Corriere dello Sport

Coppe volley

Vedi Tutte
Coppe volley

Volley: Coppa Cev, per Trento e Piacenza andata degli ottavi

Volley: Coppa Cev, per Trento e Piacenza andata degli ottavi

Mercoledì alle 20.30 gli uomini di Lorenzetti affrontano in casa i serbi del Vojvodina, giovedì alle 17.30 la formazione di Giuliani in Finlandia sfida il Valepa Sastamala

Sullo stesso argomento

 

lunedì 30 gennaio 2017 16:39

ROMA- Chiusa agevolmente la pratica dei Sedicesimi per Diatec Trentino ed LPR Piacenza inizia il cammino negli Ottavi di Finale, cammino che, se dovesse chiudersi positivamente per entrambe, porterà ad una scontro diretto fra le due italiane nella successiva fase dei Quarti.

La Diatec Trentino, rimediata la sconfitta per 3-1 dalla Lube nella Finalissima di Coppa Italia dopo aver battuto Azimut Modena in Semifinale, prepara nuovamente le valigie per la Finlandia dove, dopo aver superato i nordici dell’Hurrikaani Loimaa, torna giovedì 2 febbraio alle 17.30 italiane per affrontare il ValePa Sastamala, squadra che ha conquistato la qualificazione estromettendo dalla competizione i danesi del Gentofte Volley. Il Valepa, in seconda posizione nella classifica del proprio Campionato, vanta in rosa nomi di rilievo tra i quali spiccano anche due giocatori ospiti in passato del nostro Campionato: il palleggiatore Mikko Esko (in Italia dal 2005 al 2012 a Padova, Montichiari e Modena), e il nazionale schiacciatore Urpo Sivula (ex Monza nel 2009-2010 e l’anno successivo a Reggio Emilia in A2). Il match di ritorno è in programma a Trento mercoledì 15 febbraio alle 20.30. Inizia invece tra le mura amiche del PalaBanca il turno di andata per la LPR Piacenza corsara nei due match decisivi per il passaggio del turno prima a Minsk, in Bielorussia, e poi a Innsbruck, in Austria. Gli emiliani, lottatori sino al quinto set nella Semifinale di Del Monte® Coppa Italia contro la poi vincitrice Civitanova, mercoledì 1 febbraio alle 20.30 affrontano il Vojvodina NS Seme Novi Sad, formazione serba interamente autoctona e composta da giocatori molto giovani, che svetta al primo posto del Campionato nazionale, ed è in arrivo a Piacenza dopo aver superato nella competizione europea gli ucraini del Lviv e i rumeni del Galati. La sfida di ritorno porterà Zlatanov e compagni a Novi Sad il prossimo 15 febbraio con fischio di inizio alle ore 19.00.

ANDATA 8i DI FINALE-

Mercoledì 1 febbraio 2017, ore 20.30

LPR Piacenza - Vojvodina Ns Seme Novi Sad (SRB) (Daniil-Erce Alvarez)

Giovedì 2 febbraio 2017, ore 17.30 (italiane)

Valepa Sastamala (FIN) - Trentino Diatec (ITA) (Baklouti-Delikostidis)

RITORNO 8i DI FINALE-

Mercoledì 15 febbraio 2017, ore 19.00

Vojvodina Ns Seme Novi Sad (SRB) - LPR Piacenza (Akhundov-Todorov)

Mercoledì 15 febbraio 2017, ore 20.30

Trentino Diatec (ITA) - Valepa Sastamala (FIN) (Steinmetz-Akbulut)

Articoli correlati

Commenti