Corriere dello Sport

Coppe volley

Vedi Tutte
Coppe volley

Volley: Coppa Cev, domani a Kazan la finale di andata fra Dinamo e Busto

Volley: Coppa Cev, domani a Kazan la finale di andata fra Dinamo e Busto

La squadra di Mencarelli ha già raggiunto la Russia dove alle 18.00 scenderà in campo alla Saint Petersburg Hall per cercare di mettere in difficoltà una delle formazioni più forti d'Europa

Sullo stesso argomento

 

lunedì 10 aprile 2017 17:12

KAZAN (RUSSIA)- Sono atterrate a Kazan domenica sera, al termine di un lungo viaggio, le farfalle della Unet Yamamay Busto Arsizio, che martedì alle 18.00 affronteranno la Dinamo padrona di casa nella gara di andata della finalissima di CEV Volleyball Cup. Con un giorno intero a disposizione per familiarizzare con la Saint Petersburg Hall, le ragazze di Marco Mencarelli si preparano ad arginare l’onda d’urto di una delle squadre più forti d’Europa, con la consapevolezza di potersi giocare in ogni caso il trofeo nel ritorno al PalaYamamay, in programma sabato 15 aprile sempre alle 18.00.

La società bustocca non sarà affatto intimorita, se non altro per l’abitudine ad esibirsi nei grandi palcoscenici internazionali: quella in arrivo è la terza finale di CEV Cup che le biancorosse disputano dal 2010 in avanti, senza dimenticare le medaglie di argento e di bronzo conquistate in due Final Four di CEV Champions League (nel 2015 e nel 2013). Nelle due precedenti finali di CEV Cup, le lombarde hanno sempre avuto la meglio, sia con la formula della Final Four – a Baku nel 2010, successo in finale sulla Stella Rossa di Belgrado dopo aver sconfitto le padrone di casa del Rabita in semifinale -, sia su gare di andata e ritorno – trionfo al Golden set sul Galatasaray Istanbul dopo aver perso 1-3 in Turchia e aver vinto con lo stesso punteggio in casa.

Il compito, ovviamente, non sarà semplice. La Dinamo Kazan, sin dalle fasi iniziali della seconda competizione europea per importanza, è accreditata dei favori del pronostico; in semifinale è riuscita a ribaltare lo 0-3 subito in casa dello stesso Galatasaray, imponendosi in maniera netta al ritorno in Russia e nel Golden Set di spareggio. Inoltre, la formazione di Rishat Gilyazutdinov ha conquistato nello scorso weekend l’accesso alla finale del Campionato russo, superando alla ‘bella’ l’Uralochka, e si misurerà per il titolo con la Dinamo Mosca. In quest’ultima gara ha brillato soprattutto Elitsa Vasileva, cresciuta pallavolisticamente in Italia e ora tra le schiacciatrici top nel panorama europeo. Al suo fianco la fisicità dell’opposta Daria Isaeva – che ha sulle spalle l’eredità pesante di Ekaterina Gamova, ritiratasi la scorsa primavera -, dell’altro posto 4 Irina Voronkova (194 cm) e della centrale Irina Zariazhko (196 cm).

La Unet Yamamay si presenterà al completo, a eccezione di Giulia Pisani, indisponibile ma comunque partita per la Russia insieme al resto della squadra. La sconfitta in Gara-1 dei quarti di finale dei Play Off Samsung Gear Volley Cup contro la Pomì Casalmaggiore ha evidenziato qualche alto e basso di Valentina Diouf e compagne, comprensibile alla luce dello splendido filotto di vittorie infilato in poco più di una settimana. Con il cuore e la tenacia Busto Arsizio cercherà di scrivere un’altra pagina della sua ricca storia europea.

IL PROGRAMMA DELLA FINALE-

GARA DI ANDATA MARTEDI’ 11 APRILE ORE 18.00-

Dinamo Kazan – Unet Yamamay Busto Arsizio (Lazarevic-Ivanov)

GARA DI RITORNO SABATO 15 APRILE, ORE 18.00-

Unet Yamamay Busto Arsizio – Dinamo Kazan  ( McDougall-Van Zanten)

ALBO D’ORO RECENTE CEV CUP (che dal 2007 ha sostituito la Top Teams Cup)

2007-08   Scavolini PESARO (ITA)
2008-09   Asystel NOVARA (ITA)
2009-10   Yamamay BUSTO ARSIZIO (ITA)
2010-11   Chateau D’Ax URBINO (ITA)
2011-12   Yamamay BUSTO ARSIZIO (ITA)
2012-13   Bank BPS Fakro Muszyna (POL)
2013-14   Fenerbahce Istanbul (TUR)
2014-15   Dinamo Krasnodar (RUS)
2015-16   Dinamo Krasnodar (RUS)

 

Articoli correlati

Commenti