Perugia-Trento mercoledì la semifinale d'andata di Champions

Alle 20.30 al PalaBarton la sfida tutta italiana per entrare in finale. Il match tutto polacco fra Jastrzebski e Grupa Azoty Kedzierzyn l'altro match per conquistare l'atto finale
Perugia-Trento mercoledì la semifinale d'andata di Champions
5 min
TagsSir SafetyItas

PERUGIA-Domani sera, mercoledì 30 marzo, andrà in scena il primo dei due derby italiani che decideranno l’accesso alle SuperFinals del 21 e 22 maggio. Quella delle 20.30 sarà infatti una Semifinale tutta italiana tra la Sir Sicoma Monini Perugia di Nikola Grbic e la Trentino Itas di Angelo Lorenzetti.
Le ultime due formazioni italiane in corsa in Europa si troveranno schierate dalla parte opposta della rete addirittura per la settima volta in stagione, e si sono affrontate letteralmente una volta al mese: dalla Semifinale Del Monte® Supercoppa ad ottobre, vinta dai gialloblù, fino alla Finale Del Monte® Coppa Italia a marzo, esposta poi nella bacheca dei Block Devils, intervallate dai due scontri in Regular Season SuperLega Credem Banca (novembre e gennaio, una vittoria a testa) e da altrettante gare nel Pool E di CEV Champions League (dicembre e febbraio, entrambi favorevoli alla Sir). La Semifinale di ritorno, giovedì 7 aprile alla BLM Group Arena, completerà il cerchio con l’ottavo faccia a faccia 2021/22.
Trento ha conquistato le Semifinali di CEV Champions League superando Berlin Reciclyng Volleys, conquistando tre punti all’andata, e rimontando da 2-0 a 2-2 in Germania (ininfluente il tie break conquistato dai tedeschi), mentre Perugia ha ottenuto il passaggio del turno a tavolino causa l’estromissione per questioni non sportive dello Zenit Saint Petersburg. Gli umbri hanno disputato un cammino immacolato in Champions fino a questo momento, fatto da cinque gare giocate ed altrettanti tre a zero a referto, a cui si aggiungono le tre vittorie a tavolino.
In SuperLega Credem Banca, entrambe le compagini sono reduci dalla vittoria in Gara 1 dei Quarti di Finale Play Off: capitan Wilfredo Leon e l’MVP Matthew Anderson hanno guidato gli umbri alla sofferta vittoria in quattro set contro la Top Volley cisterna, sempre al PalaBarton, mentre capitan Matey Kaziyski e l’MVP Alessandro Michieletto hanno condotto l’Itas all’1-0 nella serie contro la Gas Sales Bluenergy Piacenza, superata per 3-0 dopo esser stati in svantaggio 21-23 nel primo set.
Quasi in contemporanea, alle 20.00, si giocherà invece l’altra Semifinale, anch’essa un vero e proprio derby, ma a tinte polacche: si tratta infatti dello scontro tra Jastrzebski Wegiel e Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle, rispettivamente al primo e al secondo posto della PlusLiga.
Le modalità per il passaggio del turno sono sempre le medesime: accederà alle SuperFinals chi conquisterà più punti tra andata e ritorno, o chi, in caso di parità, si aggiudicherà il Golden Set (a 15 punti).
Entrambe le Semifinali saranno trasmesse in diretta da discovery+, mentre il derby italiano sarà in diretta anche su RAI Sport ed Eurosport 2.

LE PAROLE DEI DUE TECNICI-

Nicola Grbic (Sir Sicoma Monini Perugia)-« Dovendo giocare il match di ritorno a Trento la prossima settimana, la sfida di domani in casa nostra è ancora più importante perché dobbiamo cercare di ottenere un buon risultato per andare poi a caccia della qualificazione a Trento. Credo che i ragazzi siano assolutamente consapevoli dell’importanza dell’appuntamento, sono certo che avremo un approccio buono alla gara e che saremo pronti ».

Angelo Lorenzetti (Trentino Itas)- « Siamo orgogliosi di poter vivere nuovamente un doppio appuntamento come questo, che mette in palio la qualificazione alla Finale di Champions League. Come un anno fa, ci troviamo di fronte a Perugia, un avversario che sin qui non ha mai perso in questa edizione del torneo e ha dettato legge anche nel campionato italiano. Ci attende quindi un compito molto duro, ma sappiamo di avere la possibilità di mettere la Sir Sicoma Monini in difficoltà come già accaduto durante questa stagione. E’ un grande appuntamento e mi auguro che la squadra possa godersi questo momento, giocando al massimo e senza particolari pensieri addosso; raggiungerlo non è stato affatto scontato ».

SEMIFINALI, GARA DI ANDATA CEV CHAMPIONS LEAGUE 2022-

Mercoledì 30 marzo, ore 20.30-

Sir Sicoma Monini Perugia – Trentino Itas Arbitri: Fuentes, Puecher

Mercoledì 30 marzo, ore 20.00-

Jastrzebski Wegiel (POL) - Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle (POL) Arbitri: Alexi, Twardowski


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti