Corriere dello Sport

Nazionali volley

Vedi Tutte
Nazionali volley

Volley: Qualificazioni Europee, U19 Maschile terza vittoria e primo posto

Volley: Qualificazioni Europee, U19 Maschile terza vittoria e primo posto
© Fipav

Gli azzurrini di Barbiero chiudono trionfalmente la fase di qualificazione giocata in Germania battendo i padroni di casa per 3-2 (25-16, 21-25, 25-22, 22-25, 15-12) e conquistano il primo posto nel raggruppamento

Sullo stesso argomento

 

domenica 15 gennaio 2017 18:36

FRIEDRICHSHAFEN (GERMANIA)- Missione compiuta per la Nazionale Under 19 maschile di Mario Barbiero che grazie al successo 3-2 (25-16, 21-25, 25-22, 22-25, 15-12) contro i padroni di casa della Germania ha strappato il pass per fase finale dei Campionati Europei di categoria, in programma in Ungheria e Slovacchia dal 22 al 30 aprile. Gli azzurrini si sono guadagnati la qualificazione chiudendo al primo posto (8 p.) il girone di Friedrichshafen, davanti alla nazionale tedesca (7 p.), Croazia (2 p.) e Ucraina (1 p.). 
Dopo i comodi successi su Ucraina e Croazia, come da pronostico, l’Italia ha dovuto faticare di più per avere la meglio sulla Germania, superata al termine di una gara molto combattuta.  Nel primo set Maccabruni e compagni sono partiti in maniera molto convincente, prendendo il comando del gioco, mentre nel secondo è stata la Germania ad imporsi. La terza frazione ha visto nuovamente i ragazzi di Barbiero padroni del campo, ma la Germania non si è arresa ed è riuscita a prolungare il match al quinto. Nel tie-break l’Italia è stata fredda e lucida, ottenendo la vittoria, il primato del girone e soprattutto la qualificazione. 
Tra le fila azzurre molto buona la prova di Gardini (17 p.) e in generale la prestazione a muro: 20 totali di cui 6 messi a segno da Gargiulo. Sul fronte tedesco da segnalare i 46 punti Weber, top scorer del match. 

IL TABELLINO-

GERMANIA-ITALIA 2-3 (16-25, 25-21, 22-25, 25-22, 12-15)

GERMANIA: Burggraf 4, Pfretzschner 3, Kunstmann 5, Weber 46, Sagstetter 10, Brehme 11. Libero: Batanov. Roling, Werner 1, Sowa, Dworzynski, Frank. All. Kalny
ITALIA: Gardini 17, Gargiulo 9, Maccabruni 6, Panciocco 12, Bussolari 6, Cantagalli 13. Libero: Taramelli. Recine, Motzo 5, Sperotto 2, Federici (L). N.e: Lavia. All. Barbiero.
Arbitri: Tillmann e Edholm. 
Durata Set: 23’, 27’, 28’, 27’, 16’. 
Germania: 8 a, 19 bs, 6 m, 38 et.
Italia 7 a, 9 bs, 20 m, 20 et.

LA CLASSIFICA-

Italia 8 punti, Germania 7 p., Croazia 2 p., Ucraina 1 p.

Articoli correlati

Commenti