Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, Di Pinto lascia la panchina di Molfetta

Volley: Superlega, Di Pinto lascia la panchina di Molfetta

Il tecnico di Turi ha ufficializzato sul suo profilo facebook il divorzio con la società del presidente Antonaci. « Avrei ancora voluto contribuire al prossimo ma non sempre esistono le condizioni per poter lavorare con equilibrio e autonomia ». Questo il passaggio più sigificativo dell'annuncio

 

mercoledì 15 luglio 2015 18:02

MOLFETTA (BARI)- La notizia è inaspettata ma è lo stesso diretto interessato a renderla ufficiale. Vincenzo Di Pinto non è più l’allenatore dell’Exprivia Molfetta.  « Da oggi non sono più l'allenatore della Exprivia volley ; grazie alla piazza di Molfetta ed ai suoi bellissimi tifosi per l'aiuto ed il supporto ricevuto insieme agli unici e sempre positivi Fedelissimi; grazie agli atleti che mi hanno seguito in questa fantastica stagione. Alla pallavolo Molfetta auguro di poter migliorare lo straordinario campionato, avrei ancora voluto contribuire al prossimo ma non sempre esistono le condizioni per poter lavorare con equilibrio e autonomia.
Un grande abbraccio a tutti i molfettesi...
».

Con queste parole, affidate al suo profilo facebook l’allenatore di Turi ha comunicato la decisione di lasciare la panchina della società pugliese.

Poche righe che lasciano intuire come fra il tecnico e la società non ci fosse più sintonia, nonostante un mercato importante, volto a rendere maggiormente competitiva una formazione che nell’ultima stagione aveva conquistato i play off.

Per il momento non è arrivato alcun comunicato da parte della società che in queste ore probabilmente starò riflettendo sul nome del sostituto.

Per Approfondire

Commenti