Volley: Superlega, Miguel Àngel Falasca è il nuovo coach di Monza

Nato in Argentina, naturalizzato spagnolo, Falasca ha un passato vincente sia come palleggiatore, con esperienze in Italia (Bologna, Ferrara e Modena) ed importanti vittorie in Spagna, Belgio e Polonia
© Legavolley

MONZA- A meno di un mese di distanza dall’ultima gara del 2015/2016, in casa Gi Group Team Monza già si pensa alla costruzione della squadra e dello staff per la terza stagione consecutiva nella Superlega UnipolSai. La prima, importante novità arriva dalla panchina: il primo allenatore monzese della prossima stagione, 2016/2017, sarà Miguel Angel Falasca.
Nato in Argentina, naturalizzato spagnolo, Falasca ha un passato vincente sia come palleggiatore, con esperienze in Italia (Bologna, Ferrara e Modena) ed importanti vittorie in Spagna, Belgio e Polonia, sia come tecnico. Proprio in terra polacca, con uno dei club che lo aveva visto protagonista come giocatore, il Klub Pi?ki Siatkowej Skra Be?chatów, trova la sua consacrazione come allenatore. In tre stagioni, dal 2013 al 2016, ha vinto un campionato polacco nel 2013/2014, una Supercoppa polacca nel 2014 e la Coppa di Polonia nel 2015/2016. Ora, per Falasca, dopo la nomina a commissario tecnico della nazionale maggiore maschile della Repubblica Ceca, con cui disputerà la prossima World League, arriva la prima esperienza in Italia e con il doppio incarico, alla guida di un Gi Group Team Monza ambizioso che tante cose buone vorrà far vedere nella prossima stagione.
« Non possiamo che essere felici di questa scelta– commenta il direttore sportivo del Gi Group Team Monza, Claudio Bonati -.Falasca è uno dei giovani tecnici più interessanti del panorama pallavolistico mondiale che, oltre aver già conquistato importanti vittorie e maturato esperienze di rilievo in campo internazionale, risponde pienamente alle caratteristiche del profilo che stavamo cercando. Siamo certi che con la sue energia possa contribuire con determinazione, freschezza ed innovazione al nostro progetto » .
« Tornare in Italia, questa volta in veste di allenatore, credo sia motivo di orgoglio e grande prestigio – dichiara il nuovo primo allenatore del Gi Group Team Monza, Miguel Àngel Falasca –. Ringrazio perciò il Presidente Alessandra Marzari ed il direttore sportivo Claudio Bonati per avermi concesso questa splendida opportunità, che spero di ripagare con il risultati migliori possibili. La Superlega è uno dei campionati più importanti e difficile del panorama pallavolistico mondiale, il cui livello tecnico-tattico sembra possa innalzarsi ulteriormente nella prossima stagione, considerati i ritorni di giocatori importanti come Sokolov e Zaytsev ma anche di nuovi giovani di prospettiva su cui diverse squadre stanno puntando. Sono molto motivato per questa nuova sfida che credo si adatti perfettamente a quello che è sono io come allenatore, sicuro che il progetto allestito dalla società sia lungimirante e vincente e, soprattutto, volto ad una crescita comune che vada di pari passo con il raggiungimento di traguardi importanti ».

Commenti