Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, Ravenna-Molfetta è l'anticipo di venerdì

Volley: Superlega, Ravenna-Molfetta è l'anticipo di venerdì

La sesta giornata inizia con la sfida fra gli uomini di Soli e quelli di Gulinelli divisi in classifica da un solo punto

Sullo stesso argomento

 

giovedì 12 gennaio 2017 16:36

ROMA- Dallo spettacolo nei Quarti di Finale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega alle battaglie sportive nel Campionato di massima serie. Una settimana ricca per la pallavolo dei top player. Dopo gli scontri diretti nella Coppa Nazionale tornano i palazzetti in festa nel fine settimana per la Regular Season con un anticipo che promette scintille domani, venerdì 13 gennaio, alle 20.30 in diretta tv su RAI Sport 1 tra Bunge Ravenna ed Exprivia Molfetta, nona e decima in classifica.

La Bunge Ravenna insegue il primo successo del 2017. Dopo la vittoria esterna per 3-1 con Modena nel derby dell’Emilia Romagna valido per la terza giornata di ritorno, sono arrivate due sconfitte con il massimo scarto, in casa con Perugia e a Verona. Gli uomini di Fabio Soli sono in cerca di tranquillità e punti preziosi per consolidare la nona posizione. Le cinque lunghezze di ritardo dall’ottava piazza, occupata da Vibo Valentia, impongono la massima concentrazione ai romagnoli, che se la vedono contro l’ex Alberto Polo, che nella passata stagione murava per la Bunge. Riflettori puntati sul portoricano Maurice Armando Torres, nominato MVP UnipolSai del mese di dicembre. I padroni di casa hanno vinto 3 dei 7 faccia a faccia con l’Exprivia Molfetta, formazione allenata da Flavio Gulinelli, attualmente decima in classifica, con solo un gap da recuperare su Ravenna. Gli ospiti si presentano al Pala De Andrè con l’intento di sorpassare o, al limite, agganciare in graduatoria gli avversari di giornata, con ben tre atleti dall’altra parte della rete che nella stagione 2014/15 vestivano la maglia molfettese: Elia Bossi, Luca Spirito e il già citato Torres. Per la formazione pugliese, nell’ultimo turno contro Padova al PalaPoli, è arrivato in tre set il secondo successo del girone di ritorno dopo il 3-0 inflitto a Verona, sempre tra le mura amiche, il 18 dicembre scorso.

PRECEDENTI: 7 (3 successi Ravenna, 4 successi Molfetta)

EX: Elia Bossi a Molfetta nel 2014-2015, Luca Spirito a Molfetta nel 2014-2015, Maurice Armando Torres a Molfetta nel 2014-2015 (dal 25/12/14), Alberto Polo a Ravenna nel 2015-2016.

Fabio Soli (Allenatore Bunge Ravenna)-  « La gara con Molfetta assume una grande importanza, in quanto affrontiamo una rivale diretta nella marcia Play Off. Per restare attaccati alla corsa all’ottavo posto è necessario conquistare un risultato positivo. Di questo ne è consapevole anche l’Exprivia, una squadra tosta e con tanta carica agonistica che verrà a Ravenna per non far cadere una palla per terra. Mi aspetto una gara nervosa, dove noi dovremo cercare di essere sereni e consapevoli dei nostri mezzi, capaci di giocare con spirito di sacrificio quando bisognerà farlo. E soprattutto dovremo essere umili, come è già accaduto tante volte in questo torneo ».

Alberto Polo (Exprivia Molfetta)- « Ci giochiamo molto anche contro Ravenna, che ha un solo punto più di noi. L'abbiamo preparata bene speriamo in una grande gara anche perché siamo ancora in corsa per i Play Off e battere una diretta concorrente sarebbe già molto in quest’ottica. Sicuramente tornare al Pala De André e giocarci da avversario ha il suo fascino ma devo restare concentrato e stare sempre al meglio. C’è anche la diretta sulla RAI quindi ci teniamo particolarmente a non fare brutte figure ».

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 6a GIORNATA-

Venerdì 13 gennaio 2017, ore 20.30

Bunge Ravenna - Exprivia Molfetta  (La Micela-Pozzato)

Domenica 15 gennaio 2017, ore 16.30-

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Azimut Modena (Florian-Goitre)

Domenica 15 gennaio 2017, ore 18.00-

Sir Safety Conad Perugia - Diatec Trentino (Gnani-Puecher)

Kioene Padova - Cucine Lube Civitanova (Santi-Zavater)

Biosì Indexa Sora - Calzedonia Verona (Tanasi-Saltalippi F.)

Top Volley Latina - Gi Group Monza (Vagni-Cesare)

Revivre Milano - LPR Piacenza (Rapisarda-Cappello)

LA CLASSIFICA-

Cucine Lube Civitanova 47, Diatec Trentino 44, Sir Safety Conad Perugia 43, Azimut Modena 40, Calzedonia Verona 34, Gi Group Monza 28, LPR Piacenza 27, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 24, Bunge Ravenna 19, Exprivia Molfetta 18, Top Volley Latina 15, Kioene Padova 14, Revivre Milano 13, Biosì Indexa Sora 12

 

Articoli correlati

Commenti