Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Play Off Challenge, Latina vince Gara 2 e conquista i Quarti

Volley: Play Off Challenge, Latina vince Gara 2 e conquista i Quarti

Sul campo della BCC Castellana Grotte la formazione di Di Pinto si impone 0-3 (13-25, 21-25, 23-25) e prosegue la sua stagione nel torneo che vale l'Europa

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 21 marzo 2018 21:41

BARI–La Taiwan Excellence Latina elimina la Bcc Castellana Grotte nella gara di ritorno degli ottavi del torneo per il quinto posto della Superlega UnipolSai, che mette in palio un posto in Europa. Latina in tre set liquida la questione Castellana e si qualifica ai quarti. Ora dovrà attendere l’esito delle belle dei quarti scudetto per conoscere la propria avversaria, la gara è in programma al PalaBianchini di Latina domenica 1° aprile alle 18.00. I pontini sono subito incisivi grazie ad un buon servizio e al muro, calano nel terzo set, ma sono bravi a rimanere agganciati agli avversari e a superarli nelle fasi conclusive, chiudendo subito la doppia sfida.

LA CRONACA DEL MATCH-

Inizia subito bene la Taiwan Excellence Latina che si porta subito sul 4-9 costringendo la Bcc a chiamare timeout. Alla ripresa del gioco tre muri (Gitto e due Starovic) allungano sul 4-12 con gli ospiti che si portano sul 10-19 e nel finale sei punti che chiudono il set sul 13-25 con un muro di Gitto. Dopo un muro di Ferraro (3-2) Latina prende le redini del secondo set portandosi su 7-14 con i muri di Gitto e Savani, Ishikawa porta il 13-20 e i padroni di casa reagiscono con De Togni e Cazzaniga avvicinandosi 20-22 ma Savani chiude con un ace il secondo parziale 21-25. I pontini iniziano bene anche il terzo set portandosi 3-5 ma la Bcc con un ace di Cazzaniga e Rossatti rovescia il parziale 11-8, un ace di Ishikawa e i muri di Gitto e dell’entrante Rossi riportano avanti la Taiwan Excellence 15-17, Cazzaniga e Rossatti rovesciano ancora la situazione 20-18, Savani e un ace di Gitto per il 22-24 e Corteggiani chiude 23-25.

 Giuseppe Lorizio schiera Garnica al palleggio e Cazzaniga opposto, Zauli e Ferraro centrali, Canuto e Rossatti schiacciatori, Cavaccini libero. Vincenzo Di Pinto risponde con Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Gitto al centro, Savani e Ishikawa di banda, Shoji libero.

Ace di Starovic e primo tempo di Le Goff (1-3), contrattacco di Ishikawa (3-6), errore di Cazzaniga e primo tempo di Gitto, 4-9 e Lorizio chiama tempo. Muro di Gitto (4-10), infortunio di Zauli sostituito da De Togni, due muri di Starovic (4-12), contrattacco di Cazzaniga (6-12), errore di Rossatti e contrattacco di Starovic (7-16), errore di Le Goff (10-17), contrattacco di Starovic, 10-19 e Castellana chiede timeout. Ace di Canuto e contrattacco di Rossatti (13-19), errore di Ferraro, muro di Ishikawa, ace di Le Goff, errore di Cazzaniga e Gitto chiude a muro sul 13-25.

Secondo set, muro di Ferraro (3-2), pipe di Savani, contrattacco di Ishikawa e muro di Gitto (4-7), muro di Ferraro (6-7), pipe di Ishikawa, muro di Starovic e contrattacco di Savani, 6-11 e Lorizio ferma il gioco. Muro di Gitto (6-12), muro di Savani (7-14), errore di Savani (9-14), ace di Starovic (9-16), ace di Cazzaniga (13-18), contrattacco di Ishikawa (13-20), errore di Ishikawa e muro di De Togni, 18-22 e i pontini chiedono tempo. Contrattacchi di Rossatti e Cazzaniga (20-22), dentro Kovac, ace di Savani che chiude il parziale 21-25.

Di Pinto ruota la formazione nel terzo set, muro di Ferraro (2-0), errore di Rossatti e contrattacco di Savani (2-3), errore di Canuto (3-5), contrattacco di Canuto (5-5), errore di Starovic e ace di Cazzaniga, 8-6 e timeout richiesto da Latina. Contrattacco di Rossatti (11-8), muro di Gitto, 12-11 e Castellana chiede tempo. Ace di Ishikawa (12-12), dentro Rossi che mette subito a segno il muro del 13-14, contrattacco di Ishikawa (15-17), errore di Starovic e contrattacco di Cazzaniga (18-17) dentro Castellani, contrattacco di Rossatti (20-18) e sul 21-19 Di Pinto ferma il gioco. Contrattacco di Savani (21-21), ancora Savani e ace di Gitto (22-24) e Corteggiani chiude 23-25.

I PROTAGONISTI-

Domenico Cavaccini (Castellana Grotte)- « Nonostante la sconfitta siamo contenti di aver lottato. Dopo un avvio difficile ci siamo sciolti e direi che Latina ha dovuto mettere del suo per chiudere la partita. Mi spiace tantissimo per Zauli, che non ha potuto godersi  il suo esordio da titolare. Chiudiamo la stagione con un po' di rammarico, ma consci di aver imparato molto ».
Vincenzo Di Pinto (Allenatore Taiwan Excellence Latina)- « Teniamo tanto a questi Play Off e lo stiamo dimostrando; siamo rimasti un po' sorpresi dal sestetto dei nostri avversari e questo nel corso del match ci è un po' costato contro una formazione che ha lottato e difeso sino alla fine. Possiamo e vogliamo far bene nel prossimo turno. Ci sarà da lottare ma siamo pronti ».

IL TABELLINO-

BCC CASTELLANA GROTTE - TAIWAN EXCELLENCE LATINA 0-3 (13-25, 21-25, 23-25)  

BCC CASTELLANA GROTTE: Garnica 0, Rossatti 10, Zauli 0, Cazzaniga 14, Canuto 12, Ferraro 7, Pace (L), Cavaccini (L), De Togni 1. N.E. Tzioumakas, Moreira, Ferreira Costa, Hebda, Paris. All. Lorizio.

TAIWAN EXCELLENCE LATINA: Sottile 1, Ishikawa 14, Gitto 9, Starovic 12, Savani 17, Le Goff 5, De Angelis (L), Shoji (L), Corteggiani 2, Kovac 0, Rossi 1. N.E. Huang, Maruotti. All. Di Pinto.

ARBITRI: Frapiccini, Gasparro.

NOTE - durata set: 20', 24', 29'; tot: 73'.

MVP: Yuki Ishikawa (Taiwan Excellence Latina)
Spettatori: 200.
 

 

Articoli correlati

Commenti