Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Semifinali Play Off, Gara 3 è di Perugia ma Trento esce a testa alta

Volley: Semifinali Play Off, Gara 3 è di Perugia ma Trento esce a testa alta

La formazione di Bernardi si impone al tie break 3-2 (25-27, 25-13, 21-25, 25-17, 15-13) contro la Diatec che va due volte in vantaggio e si arrende ben oltre le due ore di gioco

Sullo stesso argomento

 

sabato 7 aprile 2018 20:06

PERUGIA- La Sir Safety Perugia incassa il secondo punto nella Serie di Semifinale contro la Diatec Trentino ma stasera non è stata davvero una passeggiata con la squadra ospite capace di tenere tutti con il fiato sospeso per cinque set. Lanza e compagni si sono portati in vantaggio prima 0-1 poi 1-2 prima di arrendersi al tie break.

Trento, con Teppan al posto di Vettori, ha trovato in Lanza e Kovacevic due importanti terminali offensivi, ed esce dal campo con non pochi rimpianti.

Gli uomini di Lorenzo Bernardi, che recupera in extremis capitan De Cecco, lottano però con cuore e determinazione, mettendo in vetrina una Zar a tutto campo, i “soliti noti” Atanasijevic e Russell a far la legna in attacco ed un super Podrascanin (12 punti, 73% in attacco, 1 ace e 3 muri vincenti). Ne esce un match per cuori forti, bellissimo, palpitante, di quelli “da Play Off”. In particolare il tie break regala emozioni. Trento trova il break iniziale (5-7), Perugia rientra e sorpassa con l’ace di Zaytsev (9-8). Si torna in parità a quota 11, poi due errori in attacco di Kovacevic portano i padroni di casa al doppio match point (14-12). Teppan annulla il primo, sul secondo Zaytsev esplode l’attacco vincente da posto 4 e fa partire la festa dei Sirmaniaci. Appuntamento, per gara 4, domenica 15 a Trento alle ore 18:00.

I PROTAGONISTI-

Aleksandar Atanasijevic (Sir Safety Conad Perugia)-

« È stata una partita durissima, come lo era stata a Trento. Abbiamo dimostrato che sappiamo giocare a pallavolo anche nei momenti difficili. Non è stata la nostra miglior prestazione, ma l’importante era vincere. La differenza l’ha fatta il nostro pubblico ».

Daniele De Pandis (Diatec Trentino)- « Difficile dire cosa è mancato stasera, le partite così tirate si decidono per un punto. Oggi è andata bene a loro e adesso ci prepariamo per gara 4 ».

IL TABELLINO-

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - DIATEC TRENTINO 3-2 (25-27, 25-13, 21-25, 25-17, 15-13)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 4, Zaytsev 15, Podrascanin 12, Atanasijevic 23, Russell 21, Anzani 4, Cesarini (L), Shaw 0, Colaci (L), Berger 1, Della Lunga 0, Ricci 0. N.E. Andric, Siirila. All. Bernardi.

DIATEC TRENTINO: Giannelli 4, Kovacevic 17, Kozamernik 8, Teppan 16, Lanza 19, Carbonera 4, Chiappa (L), Vettori 0, Hoag 1, De Pandis (L), Zingel 0, Partenio 0. N.E. Boninfante, Cavuto. All. Lorenzetti.

ARBITRI: Pasquali, Satanassi.

NOTE - durata set: 33', 23', 29', 28', 21'; tot: 134'.

MVP: Zaytsev (Sir Safety Perugia)
Spettatori: 3.921

IL TABELLINO-

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - DIATEC TRENTINO 3-2 (25-27, 25-13, 21-25, 25-17, 15-13)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 4, Zaytsev 15, Podrascanin 12, Atanasijevic 23, Russell 21, Anzani 4, Cesarini (L), Shaw 0, Colaci (L), Berger 1, Della Lunga 0, Ricci 0. N.E. Andric, Siirila. All. Bernardi.

DIATEC TRENTINO: Giannelli 4, Kovacevic 17, Kozamernik 8, Teppan 16, Lanza 19, Carbonera 4, Chiappa (L), Vettori 0, Hoag 1, De Pandis (L), Zingel 0, Partenio 0. N.E. Boninfante, Cavuto. All. Lorenzetti.

ARBITRI: Pasquali, Satanassi.

NOTE - durata set: 33', 23', 29', 28', 21'; tot: 134'.

Articoli correlati

Commenti