Volley: Superlega, l'austriaco Buchegger è l'opposto di Monza

Dopo la brillante stagione a Ravenna, con la quale ha vinto la Challenge Cup, il 22enne schiacciatore segue il tecnico Soli ed il compagno Orduna in Brianza
Volley: Superlega, l'austriaco Buchegger è l'opposto di Monza© Legavolley
4 min
TagsBucheggerGi GroupSoli

MONZA – Paul Buchegger sarà un giocatore della Gi Group Monza per la stagione 2018/2019. L’opposto austriaco, classe ‘96, è pronto a disputare la sua seconda stagione consecutiva nella SuperLega UnipolSai, la prima con la maglia monzese. Secondo miglior realizzatore della regular season (458 punti in 26 partite), terzo miglior servizio del campionato (49 ace), MVP dell’ultima Challenge Cup vinta con la maglia di Ravenna, Buchegger si presenta a Monza con un biglietto da visita invidiabile. Nelle fila della prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley, il nuovo posto due della Gi Group Monza ritroverà Orduna e Soli, protagonisti nell’ultima annata sportiva con la formazione romagnola.

LA CARRIERA-

La carriera di Paul Buchegger inizia nell’Cemtec Super Volley Enns, club con il quale debutta nella Bundesliga austriaca nella stagione 2013/2014. Nel 2014/2015, il nuovo posto due della Gi Group passa all’Union Volleyball Club Graz, sempre nella stessa divisione, dove resta fino al termine della stagione. L’annata sportiva 2015/16 è per Buchegger la prima lontano da casa: arriva la chiamata della Bühl, nella Bundesliga tedesca e l’austriaco risponde con buone prestazioni. Nella stagione 2016-17 viene così ingaggiato dalla Pallavolo Impavida Ortona, nella Serie A2 italiana, giocando un’ottima stagione che gli vale la chiamata di Ravenna in SuperLega. Oltre alla conquista della Challenge Cup 2017/18, in cui viene eletto MVP del torneo, Buchegger si rivela uno dei migliori opposti del campionato, tra i più prolifici e solidi della massima categoria nazionale. Ora per il posto due austriaco arriva un’altra esperienza nella SuperLega: quella con la Gi Group Monza con cui giocherà anche la Challenge Cup 2019.

IN NAZIONALE-

Nel 2013 ottiene le prime convocazioni nella nazionale giovanile austriaca, Under 19 prima e Under 20 poi, esordendo in quella maggiore nel 2014. Dal 2013 al 2015 Buchegger ha anche giocato con la nazionale Under 21. Buchegger è al momento impegnato con la sua nazionale nella CEV Volleyball Silver European League, competizione che mette in palio un posto nella Volleyball Men’s Challenger Cup, che a sua volta assegna il pass per la prossima Volleyball Nations League.

LE PAROLE DI PAUL BUCHEGGER-

« Non posso che essere felice di essere arrivato a Monza. Sono pronto a dare il meglio per questi colori, consapevole che la squadra che la società sta costruendo potrà essere molto competitiva. Il fatto di ritrovare Soli e Orduna è un fattore estremamente positivo per me: abbiamo lavorato molto bene nell’ultima stagione e credo che insieme ai nuovi compagni potremo puntare a toglierci delle soddisfazioni. Ringrazio il Vero Volley, il presidente, per aver creduto in me. Incontrando Plotnytskyi durante la competizione che sto giocando con la nazionale, mi ha riportato grandi cose sulla società e sull’organizzazione che troverò. Challenge Cup? Rigiocarla è stimolante e spero che di poter essere d’aiuto al gruppo per portarla a Monza per la prima volta. Mi auguro inoltre di vedere tanti tifosi alla Candy Arena: non vedo l’ora di cominciare questa avventura ».


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti