SuperLega
0

Galassi continua la sua avventura a Monza

Confermato il centrale trentino che farà reparto con Beretta ed Holt

Galassi continua la sua avventura a Monza

MONZA– Gianluca Galassi sarà un giocatore della Vero Volley Monza anche per la stagione 2020/2021. Il promettente e talentuoso giocatore italiano completa, insieme a Thomas Beretta e Max Holt, il reparto dei centrali della prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley per il prossimo campionato di SuperLega Credem Banca. Efficace in attacco e solido a muro, Galassi nell'ultima stagione ha fatto registrare 20 presenze, giocando 61 set e mettendo a segno 74 punti (58,9% in attacco), 5 ace e 13 muri. Il centrale della Vero Volley Monza va ad aggiungersi agli altri nove nomi del roster già ufficializzati: Lagumdzija, Davyskiba, Brunetti, Orduna, Beretta, Federici, Dzavoronok, Holt, Calligaro.

LA CARRIERA-

Gianluca Galassi nasce a Trento il 24 luglio 1997. Dopo un primo approccio con il calcio decide di provare la pallavolo, iniziando a praticarla nella squadra della sua città. Vissute le esperienze nelle categorie minori con la Trentino Volley (dal 2012 al 2015), a metà marzo del 2015 fa registrare una presenza in prima squadra in SuperLega. Nell’estate del 2015 vince l’argento con la nazionale maschile juniores al Campionato Europeo disputato a Sakarya, in Turchia. Nella stagione 2015-2016 passa al Club Italia Roma in A2, per poi trasferirsi nella stagione 2016-2017 a Milano dove gioca fino al 2017-2018. Nel 2018-2019 approda a Perugia, dove vince la Coppa Italia disputando una semifinale di Champions League e una finale Scudetto. Nell'estate del 2019 conquista la medaglia d'oro alle Universiadi con la nazionale italiana, passando successivamente alla Vero Volley Monza, squadra con cui giocherà la sua seconda stagione consecutiva.

LE PAROLE DI GIANLUCA GALASSI-

« Sono molto felice di rimanere a MonzaL'ultima è stata una grande stagione che è finita proprio nel momento in cui stavamo giocando le nostre migliori carte. La prossima annata sportiva sarà proprio per questo ancora più importante, poichè dovremo riniziare da dove abbiamo terminato e migliorarci. Il nostro è un roster giovane che mi piace molto. Lagumdzija come tanti altri sono giocatori di grande talento. Contro il nostro opposto turco ho giocato contro sia in nazionale che in Champions League. Avrà una chance di mettersi in mostra e confrontarsi con un campionato tra i più difficili al mondo. Che squadra siamo? Ben assemblata che può contare su un mix tra gioventù ed esperienza che potrà dire la sua. Saluto tutti i nostri tifosi, sperando di cominciare il prima possibile e trovarci tutti insieme al palazzetto ». 

LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO CLAUDIO BONATI-

« Gianluca è un giocatore dalle grandi potenzialità. La passata stagione abbiamo scommesso su di lui consci che ha qualità e testa per poter diventare tra i migliori del suo ruolo in Italia ».

Tutte le notizie di SuperLega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti