Monza si impone su Ravenna

La squadra di Eccheli vince 3-1 con i romagnoli nel recupero della 9^ giornata del girone di andata centrando il settimo successo consecutivo.
Monza si impone su Ravenna© verovolley.com

MONZA - Un’altra vittoria, la settima di fila, per la Vero Volley Monza di Massimo Eccheli. Nel recupero della nona giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2020-2021 la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley si impone 3-1 sulla Consar Ravenna, sul mondoflex di casa dell’Arena di Monza, certificando il suo momento superlativo e aggiungendo altri tre punti pesantissimi in una classifica che la la vede ora al quinto posto. Con questo successo, Monza conosce anche l’avversario della gara secca dei quarti di finale della Del Monte Coppa Italia che sarà Modena, il 27 gennaio in Emilia. Coralità di gioco, grande determinazione nei momenti caldi del match e grande voglia di non mollare mai: queste le qualità con cui Monza ha centrato il decimo successo della stagione. Un’altra prova da “grande” per la formazione di Eccheli, capace di limitare una generosa e combattiva Ravenna con autorità. I romagnoli soffrono l’approccio concentrato dei padroni di casa, subito avanti due set a zero con Dzavoronok e Lanza a spingere in attacco, Holt al servizio ed un super Orduna in regia. Nel terzo set però la squadra di Bonitta ritrova ritmo in battuta e si affida agli ingressi posiivi di Stefani e Zonca per riaprire una gara, rimessa sui giusti binari dai monzesi nel quarto parziale con un Dzavoronok (MVP del match) sontuoso dai nove metri. I lombardi si godono un’altra serata positiva, consapevoli di essere attesi domenica dall’ostica trasferta di Trento.

LE DICHIARAZIONI-

Donovan Dzavoronok (Vero Volley Monza): «Questa è stata forse la prima volta in stagione che giocavamo per qualcosa, ovvero per vincere da tre punti e affrontare Modena nei quarti di Coppa Italia. Siamo partiti molto forte, poi loro hanno iniziato a sbagliare meno rientrando in gara, ma noi abbiamo iniziato nuovamente a giocare la nostra pallavolo di squadra e ce l’abbiamo fatta. Settima di fila? Pensiamo gara dopo gara. Come abbiamo dimostrato possiamo vincere contro tutti ma dobbiamo concentrarci su una partita alla volta. Se mi sento leader? Penso a dare il massimo, perchè in questo gruppo tutti possiamo esserlo. A Monza mi sento ormai a casa, essendo il quinto anno consecutivo: mi piace lasciare il cuore in campo ogni partita e dare il meglio per questi colori».

IL TABELLINO-

Vero Volley Monza – Consar Ravenna 3-1 (25-20, 25-16, 22-25, 25-22)

Vero Volley Monza: Orduna 6, Dzavoronok 20, Beretta 5, Davyskiba 15, Lanza 12, Holt 9, Federici (L), Ramirez Pita 0, Galassi 6. N.E. Brunetti, Giani, Magliano. All. Eccheli.

Consar Ravenna: Batak 1, Recine 7, Arasomwan 8, Pinali 3, Loeppky 21, Mengozzi 5, Giuliani (L), Redwitz 0, Zonca 9, Kovacic (L), Koppers 0, Stefani 7. N.E. Grottoli. All. Bonitta.

ARBITRI: Cerra, Rapisarda.

NOTE – durata set: 25′, 26′, 32′, 30′; tot: 113′.



Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti