Il francese Basic completa il roster di Piacenza

Lo schiacciatore transalpino è l'ultimo tassello della squadra di Lorenzo Bernardi.
Il francese Basic completa il roster di Piacenza© legavolley
3 min
TagspiacenzaBasic

PIACENZA - Luka Basic, schiacciatore transalpino con origini balcaniche, vestirà la maglia di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza nella stagione 2022-2023. Il suo arrivo va a completare il reparto schiacciatori della formazione biancorossa e di fatto va a completare il roster a disposizione di coach Lorenzo Bernardi per la prossima stagione. Braccio potente, incisivo in attacco si tratta di uno schiacciatore-ricevitore che arriva a Piacenza da Vibo Valentia dove nella scorsa stagione è sceso in campo 22 volte, giocato 62 set collezionando 119 punti di cui tre ace e 6 muri.

Cresciuto negli eccellenti centri francesi di formazione di avviamento alla pallavolo, Luka Basic è figlio d’arte e come tale ha assorbito fin da piccolo tutti i benefici effetti di avere entrambi i genitori votati a questa disciplina sportiva. La mamma è una ex giocatrice, il padre Veljko affermato allenatore ed ex atleta con oltre 200 presenze con la maglia della Jugoslavia.

«Dovremo trovare la giusta coesione – sottolinea Luka Basic – e potremo riuscirci subito soltanto col lavoro. Servirà massimo impegno e abnegazione, cercando di migliorarsi fin dal primo giorno, spingendo subito forte e non mollando mai. Questa può essere la chiave: lavorare tanto insieme e poi penseremo ai risultati. Io sono pronto a dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivo della società. Ho scelto di rimanere in Italia perché mi piace l’idea che ogni weekend siamo chiamati ad affrontare squadre blasonate e forti. Ogni partita è una sfida ad alta tensione. In casa mia si è sempre parlato e vissuto di volley non c’erano tante altre scelte per me, visto che andavo al palazzetto da quando sono nato. La mia vita è iniziata all’insegna della pallavolo ed è continuata sempre lungo questa strada»”

In terra francese il nuovo acquisto della società della presidente Elisabetta Curti ha mosso i primi passi sul campo, crescendo nel centro di formazione Creps di Montpellier, prima di fare il suo esordio con l’AS Cannes. Due anni nella regione Paca, dal 2014 al 2016, poi il passaggio di Luka Basic per altre due stagioni al Club Spacer’s Toulouse Volley e quindi eccolo a Milano per tre stagioni ed infine a Vibo Valentia.

Due i trofei più importanti per Luka Basic: una medaglia di Bronzo al Campionato Europeo Under 20, nel 2014, battendo per 3-0 la Slovenia in finale. E la più recente Challenge Cup vinta con la Powervolley Milano. Luka Basic ha fatto parte della nazionale francese con cui ha giocato i recenti Giochi del Mediterraneo.




Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti