Volley: Per le giovani del Volleyrò due riconoscimenti e standing ovation

Le azzurre, Campionesse del Mondo Under 18, insignite Sportrait Award, a Mancini e Provaroni anche il Premio Donna Sport
Volley: Per le giovani del Volleyrò due riconoscimenti e standing ovation
TagsVolleyròProvaroniMancini

ROMA- Sono state premiate, celebrate e festeggiate. Le quattro Campionesse del Mondo Under 18 del Volleyrò Casal de' Pazzi, Giulia Mancini, Giulia Melli, Alice Pamio e Claudia Provaroni, hanno trascorso due serate sotto le luci della ribalta. Lunedì sera le azzurre sono state ospiti nella serata finale degli Italian Sportrait Awards, una vera e propria gran soirée in cui hanno preso parte grandissimi protagonisti del mondo dello sport e dello spettacolo.

Ieri sera, invece, Giulia Mancini e Claudia Provaroni sono state omaggiate con il "Premio Donna Sport 2015", che il Panathlon Club di Roma ha voluto assegnare alle due giocatrici per quanto fatto nel corso dell'ultima stagione e come augurio per un futuro luminoso anche a livello dirigenziale. Mancini e Provaroni sono state premiate da Riccardo Viola, presidente del Coni Lazio, e da Andrea Burlandi, presidente del Comitato Regionale della Fipav.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti