Corriere dello Sport

Volley A1 femminile

Vedi Tutte
Volley A1 femminile

Volley: A1 Femminile, per Monza la statunitense Eckerman

Volley: A1 Femminile, per Monza la statunitense Eckerman
© Fivb

La ventiquattrenne schiacciatrice viene da due importanti esperienze nel campionato, azero nelle file del Azerreyl Voleybol Klubu, ed in Portorico con le Capitalinas de San Juan

Sullo stesso argomento

 

martedì 5 luglio 2016 17:12

MONZA-Haley Eckerman è una giocatrice del Saugella Team Monza. La schiacciatrice statunitense sarà a disposizione del tecnico monzese, Davide Delmati, per la prima stagione del roster brianzolo nella Serie A1 femminile 2016/2017. Il martello va così ad arricchire il reparto delle schiacciatrici insieme ai nuovi acquisti Begic e Segura.

LA CARRIERA-

Classe ’92, Eckerman inizia la sua carriera alle scuole superiori, giocando per la Waterloo East High School. Il passaggio all’Università texana di Austin coincide con l’esordio nella prima divisione del campionato NCAA, competizione nella quale gioca dal 2011 al 2014, trascinando con le sue importanti giocate le compagne al titolo del 2012. Nel corso della carriera universitaria il nuovo martello della Saugella si aggiudica riconoscimenti individuali di prestigio che le valgono la chiamata con la nazionale giovanile statunitense (4°posto ai Mondiali Juniores di Lima nel 2011) e, nel gennaio 2015, quella con il GS Caltex di Seoul per la V.League sudcoreana. Al termine degli impegni nella Corea del Sud, va a giocare la fase finale della stagione 2015 nella Liga portoricana de Voleibol Superior Femenino, con le Leonas de Ponce. Nel campionato successivo approda nella Superliga azera, dove gioca per L’Azerreyl Voleybol Klubu, che lascia a dicembre per ritornare al sestetto portoricano per il finale di stagione. A seguito dell’eliminazione in semifinale della sua franchigia, Eckerman si trasferisce, sempre in Portorico, alle Capitalinas de San Juan. La prossima stagione sarà, per la schiacciatrice americana, l’esordio assoluto in Europa e nella prima categoria del volley rosa italiano con la maglia del Saugella Team Monza.

LE DICHIARAZIONI-

Haley Eckerman- « L’Italia ed il campionato italiano sono sempre stati un punto di arrivo importante per me. Ci sono stati tanti giocatori e giocatrici americane che hanno già vissuto questa esperienza, parlandone estremamente bene, quindi non posso che essere felice di poterla vivere. Sicuramente questa nuova avventura sarà ricca di sfide ed insegnamenti utili non solo alla mia crescita come pallavolista, ma anche a livello personale. So che il Consorzio Vero Volley è una realtà che può vantare due squadre nella massima serie e che negli anni ha scalato le categorie del volley italiano, perciò mi ritengo molto fortunata ed orgogliosa di poter indossare questa maglia. Ho avuto modo di seguire i risultati della serie A1 femminile la scorsa stagione: è un campionato molto equilibrato, di grande intensità agonistica, in cui ogni partita risulta difficile. L’obiettivo è quello di creare un gruppo solido, lavorare duramente in palestra e cercare di scendere in campo con la massima determinazione. Spero di poter essere utile alla mia squadra e raggiungere ambiziosi traguardi con le mie nuove compagne ».

Davide Delmati (Allenatore Saugella Monza)- « Haley Eckerman è una giocatrice di grande qualità che, seppur giovane, può già vantare esperienze importanti nei vari campionati internazionali. E’ chiaramente un tassello importante per noi, che si inserisce in maniera perfetta nel roster. Dal punto di vista tecnico, poi, le giocatrici americane vengono da una grande scuola di pallavolo che consente loro di adattarsi con estrema rapidità a tutti i campionati del mondo. Sono convinto che Eckerman, grazie alle sue capacità, farà delle ottime cose, motivo per cui ringrazio la società ed il direttore sportivo Claudio Bonati per il prezioso lavoro che stanno svolgendo ».

Articoli correlati

Commenti