Corriere dello Sport

Volley A1 femminile

Vedi Tutte
Volley A1 femminile

Volley: A1 Femminile, Carlo Parisi è il nuovo tecnico di Scandicci

Volley: A1 Femminile, Carlo Parisi è il nuovo tecnico di Scandicci

Dopo due stagioni all'estero l'allenatore calabrese torna su una panchina italiana convinto dal progetto del presidente Nocentini e del DS Toccafondi

Sullo stesso argomento

 

lunedì 8 maggio 2017 19:36

SCANDICCI (FIRENZE)- La Savino Del Bene Scandicci ha annunciato il nuovo allenatore: si tratta di un tecnico il cui nome non ha bisogno di prestazione. Carlo Parisi ha alle spalle una lunghissima e qualificata carriera che ne fanno uno dei coach più affidabili dell’intero panorama italiano.

LA CARRIERA-

Coach Parisi, nato l' 8marzo 1960 a Catanzaro, inizia la carriera come assistente allenatore nell'Unrra Casas Messina nei campionati di Serie A2 dal 1991 al 1993 per poi ottenere, nella stagione successiva, la promoz ione di primo allenatore restando al timone della formazione siciliana per quasi sei anni. Nella stagione 1995/1996 fa la sua prima esperienza nella serie A1, sempre al comando di Messina, dopo aver conquistato una splendida promozione nel massimo campionato. L'immediata retrocessione non incrinerà i rapporti con la società continuando a guidare la squadra siciliana fino al 1999.  

Coach Parisi viene immediatamente ingaggiato dalla Roma Pallavolo, sempre in A2, con cui termina il campionato e resterà il tecnico della squadra capitolina fino al 2001-2002. Passa quindi al Pallavolo Chieri con cui vince il campionato di Serie A2 nel 2002-2003 guadagnando la promozione in A1, con le piemontesi sarà un matrimonio di tre anni.  

Nel 2004-2005 diventa allenatore della Futura Volley Busto Arsizio che guida alla promozione in Serie A1 al termine della stagione 2006-2007; negli anni successivi arrivano le vittorie nella Coppa CEV 2009-2010, il triplete del 2011-2012, quando la formazione bustocca si aggiudica la Coppa Italia, la seconda Coppa CEV e il campionato; nella stagione successiva arriva anche la vittoria della Supercoppa italiana. Al termine del campionato 2014-2015, che vede la Futura Volley Busto Arsizio raggiungere la piazza d'onore in Champions League, le strade fra la squadra lombarda e il tecnico si separano.  

Nell'estate del 2011 guida la nazionale italiana universitaria alla XXVI Universiade; dal 2012 al 2015 è allenatore della nazionale ceca, con cui vince la medaglia d'oro all'European League 2012. Nel corso della stagione 2015-2016 viene ingaggiato dalla formazione azera del Lokomotiv Bak? Voleybol Kl ubu. Nella stagione appena conclusasi diventa allenatore dell'Entente Sportive Le Canne t-Rochev ille Volley-Ball. 

LE PRIME PAROLE DI CARLO PARISI DA TECNICO DI SCANDICCI- 

 « Sono stato contattato dalla Savino Del Bene Volley e dalle parole del DS Massimo Toccafondi e da quelle del patron Paolo Nocentini è emersa la voglia di lottare per qualcosa d'importante. Da parte mia questa è un'ottima opportunità per tornare a lavorare in Italia con una società così ambiziosa, con la quale mi sono sentito da subito in sintonia. Non potevo che accettare il progetto della Savino Del Bene ». 

Articoli correlati

Commenti