Katarina Lazovic è una giocatrice di Monza

La squadra brianzola si assicura le prestazioni della ventiduenne capitana della nazionale serba
Katarina Lazovic è una giocatrice di Monza
TagsLazovicSaugella

MONZA– Katarina Lazovic è una giocatrice della Saugella Monza per la stagione 2021-2022. Giovane ma già con importanti esperienze alle spalle, la schiacciatrice classe '99, capitana della Serbia che sta disputando la VNL 2021 di Rimini, dove tra l'altro è finora la quarta miglior battitrice della competizione con 9 ace, è stata infatti campionessa d'Europa nel 2019 con la sua nazionale.

Proveniente dal club polacco LKS Commercecon Lodz, con cui ha disputato le ultime due annate sportive tra massimo campionato (nel 19-20 era terzo in classifica prima dello stop per Covid, mentre nell'ultima è stata eliminata in Semifinale Scudetto dal Developres Resovia) e Champions League, Lazovic è ora pronta per la sua prima avventura in Italia con la maglia monzese. 

 LA CARRIERA-

Lazovic cresce nel Vizura di Belgrado, formazione con cui gioca prima i campionati giovanili e poi approda in prima squadra, nella stagione 2014-2015. Quattro scudetti di fila, due coppe di Serbia e quattro supercoppe sono il bottino centrato dalla nuova banda monzese con il club della sua città, lasciato dalla stagione 2019-2020 per la formazione polacca della LKS Commercecon di Lodz. Con la nazionale serba la posto quattro monzese ha invece vinto un titolo europeo Under 19 nel 2014, due argenti europei (Under 18 nel 2015 e Under 19 nel 2016) e un importantissimo titolo europeo con la Nazionale seniores nel 2019.

LE PAROLE DI KATARINA LAZOVIC-

« Sono felicissima di questa nuova avventura a Monza e non vedo l'ora di arrivare. Tutti sanno che Monza in questo momento è uno dei club più forti del campionato italiano ed io, dopo due anni in Polonia, ho voglia di vivere questa nuova sfida. In questo momento sono a Rimini per la VNL
e devo ammettere che non vedo l'ora di venire a vivere in Italia, perchè di questa nazione mi piace tutto, a partire dallo stile. Credo che qui si viva perfettamente. Cosa potrò portare al mio nuovo club? Direi l'energia. Tutte le giocatrici giovani hanno una grande energia. Ho sentito inoltre che abbiamo tanti tifosi: non vedo l'ora di giocare davanti a loro. Voglio ringraziare la società per avermi voluta: questa è una occasione importante per mettermi alla prova in una delle leghe più forti del mondo
».

LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO CLAUDIO BONATI-

« Lazovic è un grande talento. Pur essendo un'atleta giovane, appena del '99, vanta già esperienze a livello internazionale ed è dotata di una grande personalità: non a caso è il capitano della rappresentativa serba che sta disputando la VNL 2021 a Rimini. Siamo felici di averla nella nostra squadra, perchè credo che sia un grande acquisto per la nostra società sia per il presente che per il futuro ».

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti