Trento-Cuneo e Bergamo-Chieri aprono la 7a giornata

Due anticipi al sabato in A1 Femminile ma il big match si gioca domenica alle 15.45: Novara ospita Milano della ex Egonu
Trento-Cuneo e Bergamo-Chieri aprono la 7a giornata© Legavolley Femminile
23 min

ROMA- Un’altra giornata alle porte per il Campionato di Serie A1, che nel weekend dell’11 e del 12 novembre scenderà in campo per il settimo turno di Regular Season. Un fine settimana che proporrà ancora tre partite in diretta TV.

Domenica alle 16 infatti, con partenza su RaiPlay e diretta su Rai 2 al termine dell’incontro di ATP Finals tra Jannik Sinner e Stefanos Tsitsipas, verrà trasmesso il big match tra la capolista, imbattuta, Igor Gorgonzola Novara e l’Allianz Vero Volley Milano, a -7 ma con una partita in meno. Su RaiSport, il consueto appuntamento del sabato è anticipato alle 18, con la Volley Bergamo 1991 in cerca di punti per uscire dalla zona rossa della classifica contro la Reale Mutua Fenera Chieri ’76, in striscia positiva da tre gare considerata anche la CEV Cup.

Il posticipo della domenica sera andrà in onda su Sky Sport Arena: la Savino Del Bene Scandicci dopo la prima, vincente, uscita in CEV Champions League si troverà di fronte la Megabox Ond. Savio Vallefoglia, in cerca di un successo che manca da tre giornate.

 Sabato, la giornata si aprirà alle 15.30 con l’anticipo tra Itas Trentino, ancora a zero punti, e Honda Olivero S.Bernardo Cuneo. Tre i match della domenica alle 17: la Prosecco Doc Imoco Conegliano ospita Il Bisonte Firenze, la UYBA Volley Busto Arsizio ritrova al PalaRadi l’ex coach Marco Musso, alla guida della TrasportiPesanti Casalmaggiore, mentre la Wash4Green Pinerolo accoglie la Roma Volley Club per un incontro che si prospetta molto interessante in vista della corsa ai Quarti di Coppa Italia.

TUTTE LE SFIDE-

PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO - IL BISONTE FIRENZE-

Domenica alle ore 17.00 andrà in scena il match tra le Pantere della Prosecco DOC Imoco Conegliano, ancora imbattute in questa stagione, e Il Bisonte Firenze per la 7° giornata di A1. Dopo l'esordio positivo in Champions martedì, è il ritorno al Palaverde per il campionato della squadra di coach Santarelli, che manca dalla sua "casa" dalla prima giornata giocata l'8 ottobre. Da lì solo vittorie da tre punti per le Pantere che però si trovano al secondo posto in classifica con 15 punti (Novara in testa con 18 punti) in attesa del recupero del match rinviato per la Supercoppa, che si terrà mercoledì 22 al Palaverde con Roma. Il Bisonte è al 7° posto a 9 punti, nell'ultimo turno è uscita ko dal campo di Casalmaggiore (3-0). Precedenti: 26 i precedenti con 22 vittorie delle venete e 4 delle toscane. Arbitri: Brancati e Cruccolini Media: diretta streaming video su www.volleyballworld.tv (in abbonamento). Aggiornamenti e interviste post gara sui canali Facebook e Instagram di Imoco Volley. Sponsor Day:sponsor di giornata una delle aziende storicamente più legate allo sport trevigiano, Industrial Forniture Moro che premierà nel pregara la "sua" giocatrice Kahlia Lanier e la MVP a fine partita. Blu Royal: negli intervalli esibizione della scuola di ballo Blu Royal.

PRECEDENTI: 26 (4 successi Il Bisonte Firenze, 22 successi Prosecco Doc Imoco Conegliano)

EX: Sarah Fahr a Azzurra Volley Firenze nel 2019/2020

Daniele Santarelli (Allenatore Prosecco Doc Imoco Conegliano): « Martedì con il turnover il risultato è stato molto positivo per voi, un bel segnale da parte del gruppo: "E' stata una bella dimostrazione di un gruppo solido, forte, abbiamo pedine intercambiabili che possono tenere il livello alto e darsi una mano reciprocamente per suddividere le energie in una stagione lunga e intensa come quella che stiamo vivendo. Devo ringraziare la società perchè dal punto di vista sportivo e umano ho un gruppo veramente forte, vediamo di continuare così." Dopo un tour de force contro le big, ora calendario più "morbido" anche se non meno insidioso, su cosa state lavorando? "Abbiamo la fortuna in questo periodo di poter fare allenamenti individuali e tecnici, cosa che in altri periodi per ragioni di tempo non è possibile perchè bisogna prediligere il lavoro di squadra. Sono momenti che fanno bene alle giocatrici perchè avere tempo e spazio per affinare le proprie skills tecniche o concentrarsi su particolari aspetti è importante." Firenze squadra da non sottovalutare, quali sono i pericoli maggiori delle toscane? "Nessuna avversaria quest'anno può essere sottovalutata, qualsiasi squadra è ben attrezzata e bisogna affrontarla con il massimo dell'attenzione. Firenze è appunto una delle squadre da tenere d'occhio, si sono molto rinnovate quest'anno nella rosa, hanno giocatrici di esperienza anche internazionale e possono fare un ottimo campionato come stanno dimostrando. Siamo consci che non possiamo permetterci distrazioni, ma sono altrettanto convinto che di fronte al nostro pubblico sapremo interpretare bene la partita per cercare di dare un'altra soddisfazione ai nostri splendidi tifosi ».

Carlo Parisi (Allenatore Il Bisonte Firenze)- « Quella contro l’Imoco sarà una partita complicata, dalla quale dovremo trarre delle note positive per noi: l’importante sarà approcciarla nel modo migliore, perché già partiamo con un gap notevole, se poi ci mettiamo anche un po’ di soggezione nell’affrontare una squadra forte come Conegliano, allora diventa impossibile. Prima di tutto quindi dovremo entrare in campo con l’approccio giusto per giocarci la partita, senza mai perdere di vista chi abbiamo di fronte: ci vorrà molta pazienza, dovremo essere molto concentrate sul nostro campo per avere un buon cambio palla e allo stesso modo cercare di essere disciplinate nell’impostazione del match, sopportando quando loro saranno superiori a noi e allo stesso tempo mostrando un atteggiamento coraggioso. Affrontiamo una squadra che in questo momento sta dominando, quindi dovremo essere positivi e giocarcela, cercando di approfittare dei momenti in cui loro magari avranno qualche pausa, come ogni tanto succede ».

SAVINO DEL BENE SCANDICCI - MEGABOX OND. SAVIO VALLEFOGLIA-

L'esordio con vittoria nella CEV Champions League è ormai alle spalle e la Savino Del Bene Volley è pronta a tornare ad affrontare le sfide di campionato. In questo fine settimana la squadra di Barbolini riceverà la visita delle Tigri della Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia, che sbarcherà in Toscana per affrontare la gara valida per il settimo turno della Serie A1 di pallavolo femminile. La sfida è in programma per domenica 12 novembre, quando a partire dalle 19.30 le due formazioni scenderanno in campo tra le mura di Palazzo Wanny.

PRECEDENTI: 4 (1 successo Megabox Ond. Savio Vallefoglia, 3 successi Savino Del Bene Scandicci)

EX: Agnese Cecconello a Savino Del Bene Scandicci nel 2020/2021; Tatiana Kosheleva a Savino Del Bene Scandicci nel 2018/2019; Giulia Mancini a Savino Del Bene Scandicci nel 2017/2018; Camilla Mingardi a Savino Del Bene Scandicci nel 2022/2023

Massimo Barbolini (Allenatore Savino Del Bene Scandicci)- "Mi aspetto una partita difficile, perché Vallefoglia è una squadra che occupa una classifica che non è assolutamente la sua. Ha sbagliato un paio di partite, soprattutto l'ultima persa in malo modo, per cui mi aspetto una gara difficile. Dopo quella con Conegliano è la sfida più complicata dell'ultimo periodo: per il valore della loro squadra, ma anche perchè vorranno rialzarsi dopo un periodo non facile ».

Tatiana Kosheleva (Megabox Ond. Savio Vallefoglia)- « Domenica mi aspetto un bel volley! Scandicci è un grande club, è sempre interessante giocare con un avversario forte. Per noi questa è un'opportunità per mostrare il nostro carattere e per dimostrare ai nostri tifosi che siamo qui per vincere! Possiamo trovare molte ragioni per le nostre sconfitte, ma non voglio soffermarmi su questo, ora è il momento di agire e la nostra squadra ha un desiderio, vincere! Questo è ciò su cui dobbiamo concentrarci ».

IGOR GORGONZOLA NOVARA - ALLIANZ VERO VOLLEY MILANO-

In un Pala Igor "sold out" per la prima volta in stagione, le azzurre di Lorenzo Bernardi si preparano a vivere un big match ad altissima quota contro l'Allianz Milano della grande ex Paola Egonu (per lei 2 anni e quattro trofei a Novara, inclusa la Champions League 2019). Azzurre reduci da dodici vittorie nelle prime dodici partite disputate in stagione, Milano dall'esordio vittorioso in Champions League: se da un lato della rete capitan Chirichella e compagne inseguono un successo che darebbe continuità al momento d'oro, dall'altro le lombarde vanno a caccia di un colpo importante per accorciare la classifica in vetta. Tra le azzurre è ancora certa l'assenza della schiacciatrice Anne Buijs (alle prese con l'infortunio alla caviglia sinistra rimediato a inizio mese), altra grande ex dell'incontro; hanno un passato in maglia novarese anche Nika Daalderop e Sonia Candi (Milano), mentre la centrale azzurre Anna Danesi ha guidato il team lombardo per tre stagioni da capitano.

PRECEDENTI: 20 (11 successi Igor Gorgonzola Novara, 9 successi Allianz Vero Volley Milano)

EX: Anne Buijs a Vero Volley nel 2018/2019; Anna Danesi a Vero Volley nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022; Hanna Orthmann a Vero Volley nel 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Sonia Candi a Igor Novara nel 2012/2013; Nika Daalderop a Igor Novara nel 2020/2021, 2021/2022; Paola Egonu a Igor Novara nel 2017/2018, 2018/2019

Eleonora Fersino (Igor Gorgonzola Novara)- « Non era scontato iniziare così bene il campionato e sicuramente il buon lavoro fatto fin qui ci permette di approcciare con la giusta dose di serenità e consapevolezza nei nostri mezzi a questa partita, contro una delle squadre più forti del campionato e non solo. Siamo consce che quanto fatto finora vada messo da parte, perché non ci porterà "vantaggi" in campo e siamo agguerrite: non vediamo l'ora di scendere in campo per quello che è di fatto la prima grande battaglia della stagione. Sappiamo chi affrontiamo, sappiamo anche chi siamo noi e cosa ancora possiamo migliorare in termini di incisività e continuità. Credo che per noi sarà importante il fondamentale del servizio: dovremo sfruttare i nostri turni importanti in battuta per cercare di limitare il loro gioco e i loro attaccanti. Il resto dovremo farlo con il muro-difesa e con la giusta lucidità nella gestione dei colpi ».

Marco Gaspari (Allenatore Allianz Vero Volley Milano)- « Il calendario non deve diventare un problema per noi: sappiamo che è iniziato questo periodo di partite ravvicinate, ma la squadra è stata costruita per questo. Questa domenica saremo a Novara, contro una formazione che in questa stagione ha perso solamente due set nelle prime sei giornate di campionato. Nonostante abbia avuto qualche infortunio, sta giocando una pallavolo ordinata e concreta, meritando il primato in classifica. Noi dovremo cercare di ripartire da quanto di buono fatto in Champions League, consci del differente livello delle nostre avversarie. Dobbiamo ritrovare certezze soprattutto in attacco, dove dovremo essere brave a mettere molta pressione su Novara ».

TRASPORTIPESANTI CASALMAGGIORE - UYBA VOLLEY BUSTO ARSIZIO-

Capitan Elena Perinelli e compagne tornano tra le mura amiche dopo la bella vittoria del PalaWanny contro il Bisonte Firenze con un secco 3-0 in tasca che da morale e sicurezze in più. Al PalaRadi di Cremona la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore accoglierà, domenica 12 novembre, la Uyba Volley Busto Arsizio, vecchia "casa" dell'head coach Marco Musso, ed ora guidata da Julio Velasco, appena ufficializzato nuovo C.T. della Nazionale Azzurra, in una sfida importante per continuare a smuovere la classifica per entrambe le formazioni, data la vittoria Bustocca per 3-0 contro Vallefoglia. Fischio d'inizio fissato per le ore 17, dirigono Serena Salvati e Giuliano Venturi.

PRECEDENTI: 32 (14 successi Trasportipesanti Casalmaggiore, 18 successi Uyba Volley Busto Arsizio)

EX: Valentina Colombo a Uyba Busto Arsizio nel 2021/2022, 2022/2023; Giorgia Faraone a Uyba Busto Arsizio nel 2022/2023; Rebecca Piva a Casalmaggiore nel 2022/2023; Benedetta Maria Sartori a Casalmaggiore nel 2022/2023 - Allenatori: Marco Musso a Uyba Busto Arsizio nel 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022, 2022/2023; Lorenzo Pintus a Uyba Busto Arsizio nel 2021/2022, 2022/2023

Malwina Smarzek (Trasportipesanti Casalmaggiore)- « Quella con Firenze è stata sicuramente una gara importante per noi dopo la sconfitta con Cuneo. Siamo state brave ma non dobbiamo sederci perchè bisogna mantenere alto il nostro livello di pallavolo come prima cosa. Credo che ora come ora possiamo essere arrivate al punto giusto che ci eviterà gli alti e bassi avuti sinora. Non vedo l'ora di giocare domenica, sarà sicuramente una bella partita perchè sappiamo che il livello del campionato è alto ed ogni squadra può vincere su ogni campo ».

Giorgia Frosini (Uyba Volley Busto Arsizio)- « Con Casalmaggiore sarà una bella partita, tosta. Loro stanno giocando bene in questo periodo e noi dovremo cercare di portare al Pala Radi la serenità con cui siamo scesi in campo contro Vallefoglia. Sappiamo su cosa dobbiamo concentrarci e mettere il focus. Per noi è importante avere i tifosi sempre al seguito in trasferta, loro ci danno sempre una gran mano quando ci serve un aiuto ».

VOLLEY BERGAMO 1991 - REALE MUTUA FENERA CHIERI '76-

Archiviato il felice e convincente debutto in Coppa CEV col Düdingen, la Reale Mutua Fenera Chieri '76 si rituffa nel campionato. L'appuntamento che attende le biancoblù per la settima giornata, giro di boa del girone d'andata, è in programma sabato 11 novembre (ore 18) al Pala Facchetti di Treviglio contro il Volley Bergamo 1991. La partita verrà trasmessa in diretta televisiva da RaiSport. Le due squadre arrivano a questo nono decimo confronto (i precedenti sono di sette vittorie a due per Chieri) distanziate da 6 punti in classifica, le ragazze di Bregoli quinte a quota 9, le orobiche penultima a 3. Fra campionato e coppa Chieri è reduce da tre vittorie consecutive, mentre Bergamo, ancora a caccia del primo successo interno, non vince dalla prima giornata e arriva da cinque stop di fila. Quattro le ex, due per parte. Da un lato Ofelia Malinov e Fatim Kone, dall'altro Olivia Rozanski e Stella Nervini.

PRECEDENTI: 4 (3 successi Reale Mutua Fenera Chieri '76, 1 successo Volley Bergamo 1991)

EX: Stella Nervini a Fenera Chieri '76 nel 2022/2023; Olivia Rozanski a Fenera Chieri '76 nel 2022/2023

Andrea Veneziani (Volley Bergamo 1991)- « È stata una settimana intensa in cui abbiamo visto mescolarsi rabbia e amarezza di sabato scorso. Abbiamo cercato di stringerci intorno alla squadra e allo staff per dare tranquillità e cercare la strada giusta da imboccare. Dobbiamo fare in modo che la rabbia diventi la nostra forza e soprattutto dobbiamo liberare la mente da tutto ciò che ci ha frenato e sentirci libere di rischiare. Dobbiamo scendere in campo con coraggio ».

Camilla Weitzel (Reale Mutua Fenera Chieri '76)- « Per noi è stato un inizio di stagione non semplice, ulteriormente complicato dall’infortunio di Lolly (Loveth Omoruyi, ndr). Stiamo migliorando ogni partita, contro Pinerolo e anche nella Coppa Cev col Düdingen abbiamo giocato due belle partite, ma dobbiamo comunque continuare a lavorare e prendere il ritmo. Bergamo ha una bella squadra ed è sempre difficile giocare fuori casa. Secondo me dobbiamo concentrarci su noi stessi, per fare i passi in avanti su cui stiamo lavorando in allenamento ».

WASH4GREEN PINEROLO - ROMA VOLLEY CLUB-

Ritorna al Pala Bus Company la Wash4Green Pinerolo in occasione della settima giornata di Regular Season per affrontare la Roma Volley Club. Archiviata la sconfitta di mercoledì nel derby con Chieri, le pinelle hanno voltato pagina e sono tornate al lavoro per preparare al meglio la sfida con la squadra capitolina. Il fischio d’inizio è fissato per le ore 17. A Villafranca Piemonte la formazione di coach Cuccarini si presenterà priva di Celeste Plak che in settimana ha deciso di lasciare il club per volare in Turchia e vestire la maglia del Besiktas. Una sfida tutta da giocare per Pinerolo contro una squadra che di neopromossa non ha veramente nulla. Attualmente le due compagini si trovano ad un solo punto di distanza in classifica, la Wash4Green a 9 punti (sesta posizione), Roma Volley Club 8 (ottavo posto) ma con una gara in meno.

PRECEDENTI: Nessuno

EX: Michela Ciarrocchi a Pallavolo Pinerolo nel 2019/2020

Michele Marchiaro (Allenatore Wash4green Pinerolo)-  « Stiamo facendo un ottimo percorso di crescita complessiva ma non si smette mai di crescere. Contro Roma ci aspetta un’altra prova di maturità che richiederà massima concentrazione. Roma è una squadra forte, in forma, che fatta eccezione il match con Chieri è sempre andata a punti. È una squadra meticolosa nell’applicazione tattica e quindi richiederà il solito mix di equilibrio, pazienza e creatività. Entreremo come sempre nei dettagli ma il focus principale rimaniamo noi stessi ».

Giulia Melli (Roma Volley Club)- « L'unico modo per approcciare le prossime tre sfide è farlo una alla volta, in modo da potersi concentrare bene sul tipo di avversario che troveremo dall'altra parte delle rete. Da Pinerolo a Conegliano, passando per Casalmaggiore. Non penso ci siano grossi stratagemmi: palla dopo palla, partita dopo partita, ottimizzando tutte le nostre energie sia fisiche che mentali. A partire da Pinerolo, per cui sarà sicuramente un gran vantaggio avere dalla loro un pubblico molto caldo in un palazzetto non troppo grande. Questo non dovrà spaventarci. Bisognerà partire con la propria sicurezza. Sarà molto importante provare a contenerle sin da subito, impedendo loro di prendere il ritmo gara. Dalla nostra abbiamo il compito di spingere in tutti i fondamentali, a partire dalla battuta. Penso che questo sia un buon punto di partenza ».

ITAS TRENTINO - HONDA OLIVERO S.BERNARDO CUNEO-

Dopo il tour de force che ha visto l’Itas Trentino sfidare nell’arco di pochi giorni prima Novara e poi Scandicci, le gialloblù saranno protagoniste sabato pomeriggio della seconda gara casalinga consecutiva. Nell’inedito orario delle 15.30 a ilT quotidiano Arena le gialloblù di coach Sinibaldi andranno alla ricerca dei primi punti della stagione contro l’Honda Olivero San Bernardo Cuneo, compagine piemontese già sfidata a settembre nel Trofeo Astori e che in campionato occupa la nona posizione in classifica grazie ai tre successi centrati, tutti in trasferta, nelle prime sei partite stagionali. Il fischio d’inizio del match, valido per la settima giornata d’andata di Regular Season, è previsto per sabato alle ore 15.30, con diretta live sulla piattaforma Volleyball World Tv. Nessuna novità dall’infermeria gialloblù rispetto alle ultime gare, con coach Sinibaldi che dovrà nuovamente fare a meno delle infortunate Gates e Zago, mentre il resto dell’organico sarà regolarmente a disposizione. Tra le due società non esistono precedenti in gare ufficiali e non sono presenti ex all’interno dei due roster.

PRECEDENTI: Nessuno

EX: Nessuno

Martina Stocco (Itas Trentino)- « Sapevamo che il livello della Serie A1 sarebbe stato altissimo e inoltre in queste prime giornate il calendario ci ha offerto subito numerosi scontri con gran parte delle squadre più attrezzate del campionato. Cuneo è una buona squadra ma penso sia una compagine alla nostra portata: ora possiamo dire che inizia il bello, perché dobbiamo andare a caccia di punti in ogni gara che affronteremo da qui al termine del girone d’andata ».

Emanuele Aime (Secondo allenatore Honda Olivero S.Bernardo Cuneo)- « Sicuramente andremo ad affrontare una squadra con voglia di rivalsa e dovremo essere bravi ad aggredirle fino dall’inizio con la nostra battuta. Il nostro obiettivo sarà infatti quello di cecare di imporre il nostro gioco senza adattarci a quello delle nostre avversarie. Stiamo lavorando in palestra per ottenere questi risultati e riuscire ad aggredire fino all’ultimo punto l’avversario ».

PROGRAMMA E ARBITRI 7ª GIORNATA-

Sabato 11 novembre 2023, ore 15.30

Itas Trentino - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo Arbitri: Papadopol, Verrascina

Sabato 11 novembre 2023, ore 18.00

Volley Bergamo 1991 - Reale Mutua Fenera Chieri '76 Arbitri: Turtù, Vagni

Domenica 12 novembre 2023, ore 15.45

Igor Gorgonzola Novara - Allianz Vero Volley Milano Arbitri: Giardini, Curto

Domenica 12 novembre 2023, ore 17.00

Wash4green Pinerolo - Roma Volley Club Arbitri: Armandola, Nava

Trasportipesanti Casalmaggiore - Uyba Volley Busto Arsizio Arbitri: Salvati, Venturi

Prosecco Doc Imoco Conegliano - Il Bisonte Firenze Arbitri: Brancati Rocco, Cruccolini

Domenica 12 novembre 2023, ore 19.30

Savino Del Bene Scandicci - Megabox Ond. Savio Vallefoglia Arbitri: Rossi Alessandro, Canessa

LA CLASSIFICA-

Igor Gorgonzola Novara 18, Prosecco Doc Imoco Conegliano 15, Savino Del Bene Scandicci 13, Allianz Vero Volley Milano 11, Reale Mutua Fenera Chieri '76 9, Wash4green Pinerolo 9, Il Bisonte Firenze 9, Roma Volley Club 8, Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 7, Trasportipesanti Casalmaggiore 7, Megabox Ond. Savio Vallefoglia 7, Uyba Volley Busto Arsizio 4, Volley Bergamo 1991 3, Itas Trentino 0.

 


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti